Falck Renewables, Simona Gambini nominata Global Head of Communication & Stakeholder Engagement

Share

Simona Gambini, nella foto, entra in Falck Renewables con il ruolo di Global Head of Communication & Stakeholder Engagement. Fra le sue responsabilità – si legge in una nota – la gestione della comunicazione interna ed esterna, la sostenibilità, le relazioni istituzionali, le relazioni con gli investitori, gli affari regolatori, il brand e i rapporti con gli stakeholder.
Nata a Milano, Gambini è cresciuta in Svizzera dove ha conseguito il Master in Economics and Organizational Psychology presso l’Università di Zurigo e l’Executive Master of Science in Communications Management all’Università di Lugano. Con oltre 20 anni di esperienza di leadership internazionale in società quotate in borsa, Gambini vanta un track record importante come dirigente di comunicazione e marketing, con particolare esperienza nel branding, nelle relazioni con i media e gli investitori, nella comunicazione di crisi e nel marketing B2B in diversi settori (energia/utility, industria meccanica, estrattivo e metalli, servizi finanziari). Prima dell’ingresso in Falck Renewables, Gambini è stata Head of Corporate Communication di Saurer, gruppo tecnologico attivo nel settore dei macchinari e dei componenti per la lavorazione dei filati. Prima di occuparsi del riposizionamento del marchio Saurer, è stata, tra l’altro, Head of Global Communication and Investor Relations di Vimetco e Head of Corporate Communications di CKW, società del gruppo Axpo, uno dei maggiori produttori di energia della Svizzera. “Diamo il nostro benvenuto a Simona in un momento importante di crescita del gruppo: la decennale esperienza internazionale di Simona in reputation management e stakeholder engagement costituirà un solido asset nel nostro dialogo con comunità locali, investitori, istituzioni e media. A lei i nostri migliori auguri di buon lavoro”, ha commentato Toni Volpe, Amministratore Delegato di Falck Renewables.