Unieuro, Iliad annuncia un possibile rafforzamento della propria posizione

Share

Iliad (nella foto, l’a. d. per l’Italia Benedetto Levi), dopo aver acquisito tramite Iliad sa e Iliad Holding spa, una partecipazione del 12% di Unieuro, non esclude che “nel corso dei prossimi 6 mesi, anche in funzione delle condizioni generali di mercato e/o della propria strategia di investimento”, possa “considerare di effettuare ulteriori acquisti di azioni, di altri strumenti finanziari sul mercato o tramite operazioni private per rafforzare ulteriormente la propria posizione in Unieuro”. Tuttavia, “ad oggi né Iliad sa né Iliad Holding spa intendono acquisire il controllo di Unicredit nel corso dei prossimi 6 mesi”, specifica la compagnia telefonica nella ‘Dichiarazione d’intenti’ spedita alla Consob. Inoltre, Iliad si riserva “il diritto di proporre l’integrazione del consiglio di amministrazione di Unieuro”, ma ad oggi la società conclude che non intende farlo nell’arco dei prossimi 6 mesi.