Scuola, domani torna la Fiera Didacta Italia

Share

Potrà essere seguita interamente online la quarta edizione di Fiera Didacta Italia, che si terrà la prossima settimana da martedì 16 a venerdì 19 marzo. Quattro giorni di incontri con i principali esperti del mondo della scuola e della cultura. Il ministero dell’Istruzione, anche quest’anno, sarà presente alla manifestazione con uno ‘spazio congressi’ virtuale da 500 posti e con un programma di quasi 60 eventi. I lavori della Fiera saranno aperti dal ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. Lo comunica il ministero in una nota.
Il ministro parteciperà alla cerimonia di inaugurazione, martedì 16, a partire dalle 14.00. Giovedì 18 marzo – dalle 17.00 alle 19.00 – interverrà, poi, al convegno ‘Educazione alla cittadinanza attiva’. Fiera Didacta Italia – ricorda il ministero dell’Istruzione – si tiene dal 2018 a Firenze, ospitata alla Fortezza da Basso. Nasce da Didacta International, il più importante appuntamento fieristico dedicato alla scuola che ha luogo in Germania da oltre 50 anni. L’evento è organizzato da Firenze Fiera e dall’Indire (l’Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa). Il ministero dell’Istruzione fa parte del comitato organizzatore. La manifestazione è rivolta a tutto il personale della scuola. Fra le novità di questa edizione, il progetto ‘Didacta in classe’: gli insegnanti, per la prima volta, potranno partecipare con le proprie classi a seminari riservati. La nuova edizione offre oltre 160 eventi formativi nel programma scientifico e più di 200 incontri organizzati da enti e aziende. Sono 16 gli incontri organizzati dal ministero all’interno del proprio ‘spazio congressi’, una vera e propria arena virtuale. Andranno ad aggiungersi ai circa 40 seminari e workshop proposti nel programma scientifico della Fiera. Per tutti gli eventi è possibile iscriversi sempre tramite il portale dedicato (https://fieradidacta.indire.it/it/la-fiera-digitale/).        Formazione, inclusione e sostenibilità: sono i tre temi guida di tutti gli appuntamenti del ministero. Nuove metodologie formative, sicurezza e uso corretto del web, bullismo e cyberbullismo. Ma anche innovazione digitale, le sfide del nuovo programma Erasmus, le linee pedagogiche 0-6: gli approfondimenti, in sintesi, che verranno affrontati nel corso di tutti gli eventi in calendario. La conduzione del panel degli appuntamenti sarà interattiva e i partecipanti potranno intervenire con domande e considerazioni che arricchiranno il confronto e la discussione.
Lo spazio del ministero prevede anche una vetrina virtuale – che sarà accessibile in qualsiasi momento – pensata per raccontare progetti e iniziative utili per i visitatori di Didacta. Un’area dello ‘stand’ sarà inoltre dedicata all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, a disposizione degli utenti per informazioni e materiali divulgativi.