Samsung Italia, Bruno Marnati nominato Vice President Audio Video

Share

La famosa azienda multinazionale sudcoreana Samsung comunica la nomina del manager Bruno Marnati in qualità di nuovo Vice President Audio Video. L’annuncio si inserisce all’interno della strategia dell’azienda di incrementare ulteriormente la posizione di Samsung sul mercato italiano potenziando la leadership nel comparto dei TV e confermando la propria competenza di incrementare con tecnologie sempre più all’avanguardia, che possano rivoluzionare le esperienze di visione dei consumatori

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Bruno-Marnati.jpg

Dapprima Responsabile della divisione, Marnati, acquisisce così la mansione di Vice President, proseguendo a dirigere la business unit Audio Video dell’omonima Samsung Electronics Italia, con la responsabilità di estendere la crescita dell’azienda sia in termini di market share sia di innovazione dell’intero comparto. Lo scopo di Samsung per quel che concerne il settore TV, infatti, non è solo quella di annettere tecnologie all’avanguardia, bensì di predire nuove tendenze che possano far divenire il mercato e l’esperienza dei consumatori, un’esperienza e un’opportunità di crescita.

Con questa mansione, il manager porta avanti il suo percorso professionale intrapreso in Samsung iniziato già nel 2007. Rivestendo negli anni posizioni di calibro crescente, è sempre stato efficacemente indirizzato al business e all’aumento di strategie rivoluzionarie per espandere il valore di Samsung in questo settore. La mission del Vice President sarà da un lato quello di rafforzare il trend positivo degli ultimi anni, mirando sul segmento premium e dei grandi policiaggi grazie a tecnologie all’avanguardia e pioneristiche come Neo QLED e 8K, e dall’altro intensificare la mansione dell’azienda come abilitatore dell’evoluzione tecnologica tramite nuove categories di prodotto, come i Lifestyle TV del brand, dotati di competenza in grado di prevedere le esigenze inespresse dei consumatori e di aprire nuove frontiere dell’intrattenimento domestico.

Il progresso di Samsung Electronics nel comparto Audio Video è un trionfo che si proroga di anno in anno, tanto da giungere per il quindicesimo anno di seguito al primo posto nel mercato globale dei TV, come confermano anche i dati pubblicati il 23 febbraio dalla società di ricerche di mercato Omdia secondo cui, in base ai ricavi del quarto trimestre 2020, l’azienda ha ricondotto una quota del 31, 8% della quota del mercato TV globale, mantenendo la maggiore quota di mercato annuale per categoria, pari al 31,9%, sull’intero anno appena trascorso.

Bruno Marnati, neo Vice President Audio Video Samsung Electronics Italia commenta:

“Sono orgoglioso di essere alla guida del business Audio Video in un periodo in cui il ruolo della tecnologia si è trasformato, diventando sempre più fondamentale e polifunzionale dall’intrattenimento, al lavoro e studio al fitness e benessere personale – e prosegue – Il 2021 sarà un anno strategico in cui si consolideranno nuove abitudini dei consumatori, e grazie a TV di ultima generazione e funzionalità ancora più evolute e smart, affronteremo la sfida dello switch off, dove saremo in prima linea per accompagnare gli italiani ne passaggio al nuovo stardand con iniziative dedicate”.