Messina (Intesa Sanpaolo): il settore bancario è in condizione di accompagnare il Paese nella ripresa

Share

Nell’emergenza economica innescata dalla pandemia “il settore bancario italiano non rappresenta un  problema come avvenuto con altre crisi del passato ed è in condizione di accompagnare il Paese nella ripresa”. Lo ha detto il consigliere delegato di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina (nella foto), intervenendo al convegno “Vecchi e Nuovi problemi nel dopo emergenza”, organizzato dall’Università di Tor Vergata e dalla Fondazione Civita. Messina si è poi detto convinto che “l’Italia ha fondamentali molto solidi”, a partire da imprese molto forti e con una grande capacità di competere” anche sugli  scenari internazionali, “come in Germania” e “spesso con capacità  superiori”. Il consigliere delegato di Intesa Sanpaolo ha inoltre citato, tra i punti di forza del Paese, i risparmi degli italiani, per cui “la combinazione di imprese, famiglie e settore bancarie rappresenta l’elemento strutturale sui cui il Paese può lavorare” per favorire la ripresa.