Bonaccini: evitare una pandemia economica e sociale

Share

Il governatore ha delineato due priorità per affrontare la crisi sanitaria ed economica. Primo, “i vaccini sono l’unico strumento che potrà permettere nel corso di quest’anno di vincere questa sfida sanitaria”. Secondo, occorre “evitare una pandemia economica e sociale che potrebbe davvero causare tanti altri lutti o tragedie. Dunque il lavoro e l’impresa al primo posto per recuperare ciò che rischiamo di indebolire”, ha concluso Bonaccini. “Il fatto che da queste parti, anche a differenza di qualche altra città italiana, non ci siano stati scontri violenti nonostante la crisi drammatica che vivono tanti imprenditori e famiglie a causa delle restrizioni o delle chiusure, credo che sia un valore inestimabile che dobbiamo cercare di difendere”: è un passaggio dell’intervento del presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, in occasione delle celebrazioni, a Reggio Emilia, della giornata nazionale della bandiera.