Wall Street apre in calo dopo i dati del Pil Usa

Share

Il Dow Jones perde lo 0,65% a a 26.367 punti, lo S&P dell’1,05% a a 3.226 punti e il Nasdaq dello 0,74% a 10.464 punti

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è borsa.jpg

Wall Street apre in calo, dopo i dati del Pil, che mostrano che gli Stati Uniti sono entrati ufficialmente in recessione nel secondo trimestre. L’economia a Stelle e Strisce si è contratta del 32,9%, il peggior calo dal 1947. Il Dow Jones perde lo 0,65% a a 26.367 punti, lo S&P dell’1,05% a a 3.226 punti e il Nasdaq dello 0,74% a 10.464 punti. Sui mercati pesa anche il Pil tedesco, che ha registrato un crollo storico del 10,1% nel secondo trimestre.

Stasera, dopo la chiusura di Wall Street, Apple, Facebook, Amazon e Alphabet, la società madre di Google, rilasceranno i loro ultimi risultati finanziari. 


Agi.it

Share
Share