Ubi, con Unioncamere Lombardia sul sostegno alle imprese

Share

Ubi (nella foto, l’a. d. Victor Massiah), Unioncamere Lombardia e Innexta – Consorzio Camerale per il Credito e la Finanza, realtà inhouse di Unioncamere Lombardia che offre servizi alle imprese nell’ambito della finanza complementare e nel Fintech, hanno firmato un accordo con l’ obiettivo di sostenere il sistema economico lombardo nella delicata fase della ripartenza, alla luce del difficile contesto generato dall’emergenza Covid-19.

Alla firma del Protocollo hanno partecipato Gian Domenico Auricchio Presidente di Unioncamere Lombardia, Stefano Vittorio Kuhn, nella foto, Responsabile Macro Area Territoriale Milano ed Emilia-Romagna di UBI Banca, e Paolo Ferrè, Consigliere Delegato di Innexta. Le parti si sono impegnate a collaborare su iniziative di supporto alle imprese, con particolare riguardo a opportunità che favoriscano i processi di innovazione, digitalizzazione, sviluppo e crescita dimensionale, anche attraverso la messa a disposizione di specifici strumenti e risorse finalizzate. Al centro dell’attenzione, spiega una nota, soprattutto le piccole e medie imprese, per le quali Unioncamere, UBI Banca e Innexta lavoreranno, per quanto di rispettiva competenza, al fine di individuare e rendere disponibili iniziative che favoriscano reali opportunità di ripresa e sviluppo. Nell’ambito della collaborazione, sono per esempio previste attività di seminari e workshop su temi quali la digitalizzazione, i sistemi di pagamento e di incasso, le coperture assicurative, la finanza agevolata, il leasing, il noleggio a lungo termine, il Fintech, la gestione del rischio finanziario di impresa e la finanza di impatto e ESG. È inoltre previsto l’accesso a finanziamenti, anche in base a plafond concordati o proposti da Ubi, per sostenere investimenti relativi alle medesime aree di intervento, con impatto positivo sulla sostenibilità. “Il protocollo d’intesa, il cui processo di definizione è stato guidato dal Team di UBI Comunità, area strategica di UBI Banca che ha tra gli obiettivi la creazione di partnership con il tessuto socio-economico del territorio per la creazione di valore condiviso, intende poi agevolare le sinergie tra la Banca e le imprese iscritte alle Camere di Commercio lombarde al fine, per esempio, di migliorare la conoscenza delle loro esigenze creditizie e dei fabbisogni”, aggiunge il comunicato. La prima iniziativa in programma è un webinar che avrà luogo lunedì 20 luglio dalle ore 11 alle ore 12, dal titolo “L’intervento delle Camere di Commercio lombarde e UBI Banca a sostegno delle PMI nella fase di rilancio economico”.

Share
Share