Marco Gay nominato nuovo presidente di Confindustria Piemonte

Share

E’ stato designato Marco Gay come presidente di Confindustria Piemonte e succederà direttamente al manager Fabio Ravanelli rimanendo in carica fino al 2024

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Marco-Gay-1.jpg

Confindustria Piemonte ha investito Marco Gay della carica di nuovo presidente degli industriali piemontesi per il quadriennio. Il manager Gay, con esperienza ventennale nel comparto imprenditoriale e nel settore digitale dell’innovazione, ha alle spalle un’ampia conoscenza degli ambienti manageriali: ha ricoperto la carica di presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria e di Confindustria e riveste attualmente le cariche di presidente di Anitec-Assinform e di vicepresidente di Confindustria Digitale.

Dal 2017 è inoltre CEO di Digital Magics, assistente e acceleratore di startup per costruire e sviluppare imprese digitali.

Share
Share