Inquinamento, l’Ue apre una procedura d’infrazione contro l’Italia

Share
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è emissioni-inquinamento.jpg

La Commissione europea ha avviato una procedura di infrazione contro Italia e Lussemburgo, che non hanno ancora formalmente adottato i loro programmi nazionali di controllo dell’inquinamento atmosferico e non li hanno comunicati all’Europa come invece previsto dalla direttiva Ue entro l’inizio di aprile 2019. “Nonostante diversi solleciti – si legge in una nota della Commissione – l’Italia e il Lussemburgo non hanno finora adempiuto”.

Tgcom24

Share
Share