Totò raccontato in una speciale mostra fotografica di Carlo Riccardi al Carnevale di Viareggio 2020

Share

“Il Principe della risata”, Totò, raccontato in una speciale mostra fotografica con le straordinarie immagini di Carlo Riccardi. Questa mostra si terrà al Carnevale di Viareggio, dal 16 febbraio  al  15 marzo. Protagoniste le immagini di Carlo Riccardi degli anni Cinquanta e Sessanta provenienti dall’immenso Archivio Fotografico Riccardi, che immortalano il Principe in differenti momenti della sua vita: nel suo appartamento ai Parioli, in giro per Roma con Franca Faldini o con Anna Magnani ai Nastri d’Argento. Il Principe sul set de Il monaco di Monza o che, smesso il costume di scena, veste i panni del privato cittadino intento a leggere il giornale o a consultare la schedina del totocalcio rimanendo sempre quel gran signore che era. Allo zoo fra i bambini e gli animali o con la macchina fotografica in mano, che si diverte a fotografare il fotografo che l’ha appena fotografato, naturalmente Carlo Riccardi. Ad arricchire la mostra, allestita presso le sale del Museo del Carnevale, alla Cittadella, una raccolta di immagini e bozzetti delle opere allegoriche che nella lunga storia del Carnevale di Viareggio i maestri costruttori, maghi della cartapesta, hanno dedicato proprio al più grande attore comico italiano.Il Vernissage domenica 16 febbraio con la presentazione del libro “Antonio de Curtis. Il Principe poeta”, tutte le poesie e le liriche di totò raccolte e curate da Elena Anticoli de Curtis e Virginia Falconetti. Il volume raccoglie tutte le canzoni e le poesie di Totò, alcune famosissime ed entrate ormai nella storia della canzone e della poesia italiana, come Malafemmena e ‘A Livella, e altre che ci faranno conoscere più profondamente il lato umano e sensibilissimo di questo grande artista. Insieme a Elena Anticoli de Curtis sarà presente Francesca Mazzei della storica casa editrice Colonnese. L’evento, presentato da Claudia Menichini, sarà introdotto dal musicista e cantautore Marco Francini, che interpreterà alcune delle più famose canzoni di Totò e del repertorio napoletano. Il figlio del grande fotografo, Maurizio Riccardi, interverrà con dei ricordi sull’amicizia fra il padre e Totò.
 La mostra resterà aperta fino al 15 marzo, con il seguente orario: Mercoledì-Giovedì-Venerdì-Sabato-Domenica 15:00-19:00, Sabato anche la mattina 09:00-13:00.

Share
Share