Illimity, risultati sopra le attese

Share

Illimity ha chiuso i primi 9 mesi dell’anno con un utile netto pari a 24,3 milioni (nello stesso periodo dell’anno precedente era in rosso per 18,2 mln ma era ancora in fase di start up). In crescita anche gli attivi, che raggiungono i 3,4 miliardi di euro. “Malgrado il perdurare della crisi, la Banca sta infatti dimostrando grande resilienza su tutti i fronti, con risultati molto positivi: crescono volumi e redditività, aumentano, sopra le attese, patrimonio e liquidità”, ha detto l’ad Corrado Passera, nella foto. “Forti dei risultati raggiunti, dei progetti avviati e di una robusta pipeline, affronteremo i prossimi mesi con la prudenza che nei mesi scorsi ci ha consentito di mantenere elevata la qualità del portafoglio, ma anche con l’usuale dinamicità che contraddistingue illimity, per essere pronti a cogliere le opportunità derivanti dai nostri mercati target, attesi ancor più in crescita di quanto inizialmente previsto”. Il gruppo ha confermato l’obiettivo di raggiungere, nel 2020, 30 milioni di utile.