Nasce Mooney, la prima realtà italiana di Proximity Banking & Payments

Share

SisalPay | 5, primo operatore italiano per servizi di pagamento di prossimità, frutto dell’accordo tra SisalPay e Banca 5 (Gruppo Intesa Sanpaolo) diventa Mooney, un nuovo brand che si presenta al mercato con un modello di business di comprovato successo e già scelto da oltre 20 milioni di italiani.

Mooney è la prima realtà italiana di Proximity Banking & Payments con una storia consolidata, ereditata dalle due società, di affidabilità e trasparenza e una capillare presenza sul territorio di oltre 45 mila esercizi dislocati anche nei comuni e nelle frazioni più piccole del Paese.

Mooney mira a generare valore per tutti i cittadini con un impatto positivo non solo economico ma anche sociale, permettendo a milioni di italiani di accedere ogni giorno in modo sempre più innovativo, comodo e sicuro a operazioni di pagamento – come incasso bollette, carte prepagate e ricariche telefoniche – e servizi che prima erano disponibili solo nelle filiali bancarie – come prelievi e bonifici.

Il nuovo nome racconta la sua doppia anima: solida, vicina e attenta alle esigenze del presente ma, allo stesso tempo, costantemente proiettata verso il futuro. Un brand che accompagnerà passo dopo passo ogni cliente, in ogni sua esigenza.

Mooney, inoltre, mira a contribuire concretamente all’evoluzione del Sistema Paese, partecipando allo sviluppo cashless con l’introduzione di una nuova carta prepagata dotata di funzionalità uniche nel segmento di appartenenza e consolidando il primato nei pagamenti verso la Pubblica Amministrazione, attraverso PagoPa.

Emilio Petrone, Amministratore Delegato, nella foto, ha dichiarato: “La nuova realtà nata dall’unione di SisalPay e Banca 5 ha dato prova di grande resilienza, soprattutto in un periodo delicato come quello attuale, e ci ha permesso di continuare a servire al meglio i nostri clienti. E da oggi ha anche nuovo nome: ho il piacere di annunciarvi che SisalPay | 5 si chiamerà Mooney.”