Giovanni Ciarlariello nominato ceo di Iconsulting

Share

E’ stato designato Giovanni Ciarlariello come amministratore delegato di Iconsulting, società italiana che si occupa di Data Warehouse, Business Intelligence, Performance Management e Big Data Analytics e tra i finalisti dell’European Excellence Awards in HR

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Giovanni-Ciarlariello.jpg

Il manager, che negli ultimi anni ha diretto le attività della concessionaria di pubblicità di Sky, sarà operativo nella data driven transformation company con decorrenza a partire da gennaio 2021. Ciarlariello giunge da Sky dove ha rivestito la mansione di chief media, digital and data officer, sovrintendendo e coordinando anche le attività della concessionaria pubblicitaria Sky Media. Nel corso degli ultimi anni è stato inoltre membro del CdA di Auditel.

“Siamo molto orgogliosi di dare il benvenuto a Giovanni Ciarlariello come nuovo AD di Iconsulting. Poter lavorare insieme ci consentirà di cogliere le tante opportunità che il mercato ci offre – commentano Federico Ravaldi e Simone Fiocchi, founders della società -. Iconsulting ha abbracciato un importante percorso di espansione, con un obiettivo sfidante: diventare il punto di riferimento nel panorama odierno delle analytics consulting companies italiane. Il nostro obiettivo – più che mai – sarà quello di continuare ad immaginare e progettare metodologie, algoritmi e tecnologie all’avanguardia, capaci di valorizzare il più grande asset del mercato odierno: i dati. Giovanni ci aiuterà ad ampliare ulteriormente il nostro business in aree per noi molto rilevanti attraverso la sua grande esperienza. Con lui accelereremo il processo di crescita, con lo scopo di competere in modo sempre più efficace in tutti i mercati in cui operiamo”.

Il manager avvierà il team di consulenti, advisor e data scientist di Iconsulting, azienda nata da una proposta universitaria e divenuta oggi una realtà importante presente sul territorio nazionale e internazionale presso Bologna, Milano, Roma e Londra.