Editoria, torna Raspelli Magazine con il numero di novembre

Share

È online la nuova pubblicazione gratuita mensile Raspelli Magazine: le eccellenze eno-gastronomiche del Belpaese, raccontate in 66 pagine dal giornalista Edoardo Raspelli, il “cronista della gastronomia”, da cui la testata prende nome. Ristoranti e attività ricettive, storie di cuochi, eventi enogastronomici, trovano spazio nelle pagine del Raspelli Magazine. Il tutto è nato tra il milanese Edoardo Raspelli e la ABCDesign99 di Stefano Piavani, nell’ufficio di Romano di Lombardia (Bergamo). Due pagine sono dedicate all’editoriale con una durissima critica al Governo per la decisione di chiudere i ristoranti alle 18 (“E’ una pazzia che sfiora la criminalità”) poi c’è  il racconto della prova diretta di Raspelli in tre  ristoranti , con le foto fatte dallo stesso critico ai piatti da lui assaggiati come sempre da “inatteso cliente qualunque pagante”: a Carrù (Cuneo) Il Moderno, a Brescia NIneteen, a Genova il San Giorgio. Grandi fotografie anche per i tre  alberghi testati e raccontati. In questo nuovo numero: a Torino l’NH Collection Piazza Carlina, a Trento il Grand Hôtel Trento, a Bologna il Grand Hôtel Majestic (già Baglioni). Poi si raccontano gli eventi cui Edoardo Raspelli ha partecipato in queste ultime settimane o si commentano le notizie più significative o più curiose di quest’ultimo mese:
-VALDENGO (Biella) – Prima selezione per il 2021 di Miss Monnalisa nel Mondo (con la fascia di Miss Senza Trucco).
-COLOGNO MONZESE (Milano) – Altri 500 filmati in onda su tutte le reti Mediaset per “Raspelli Re Sole”.
-CANNETO SULL’OGLIO (Mantova) – 1.300 euro (in beneficienza) per pranzare con Raspelli al celeberrimo Pescatore (che regala menu e vini). In questo nuovo numero di Raspelli Magazine c’è come in precedenza la rubrica “Edoardo Raspelli in copertina” con alcuni degli articoli che parlano del “cronista della gastronomia” (Il Biellese, La Provincia di Biella, La Stampa, Linea Diretta, i filmati virali di Melaverde Horror e della cascata del Toce in piena…).
Anche in questo  numero , poi, un occhio particolare alla leggerezza, con le ricette di Maura Anastasia ed il verde in “Meraviglie della Natura”. In questo numero la Rocca Viscontea Veneta (di Lonato del Garda, BS) e lo sformato di verdure.