DeA Capital Funds Sgr, perfezionato accordo di investimento in Pieralisi Maip

Share

 Idea Corporate Credit Recovery II (IDeA CCR II), fondo di Debtor-in-Possession Financing italiano, gestito da Dea Capital Alternative Funds SGR, società del Gruppo DeA Capital, ha perfezionato un accordo di investimento nel gruppo Pieralisi Maip; società con sede a Jesi, 130 anni di storia e attiva nella produzione di macchinari per il settore oleario e nelle tecnologie della separazione. Nel 2019 il gruppo ha registrato un fatturato di oltre 104 milioni e un Ebitda di circa 12 milioni. L’operazione prevede un aumento di capitale di Pieralisi Maip da parte di IDEA CCR II, per una quota del 51%, e di Frapi (holding della famiglia Pieralisi), l’immissione di risorse finanziarie per proseguire il progetto di sviluppo da parte di IDeA CCR II e di altri coinvestitori per complessivi 15 milioni, oltre alla rimodulazione della struttura finanziaria del gruppo. La famiglia Pieralisi manterrà una partecipazione nel capitale del 49%.  L’operazione di investimento da parte di IDeA CCR II ha come obiettivo quello di contribuire, al fianco della famiglia Pieralisi, al rafforzamento patrimoniale e finanziario del gruppo, accelerando i piani di sviluppo dell’azienda in tutti i settori di riferimento e consolidandone il posizionamento di leadership nel contesto competitivo globale. Alla guida della società è stato confermato Alessandro Leopardi, amministratore delegato nominato nel 2018, a cui è affidato il raggiungimento degli obiettivi previsti dal piano industriale approvato e la migliore strutturazione dei processi aziendali.