In Cina nasce la caffetteria automatizzata

Share

Massimo Zanetti beverage group presenta Segafredo Zanetti Robocup Cafè, prima caffetteria self-service 24 ore completamente robotizzata, nella città cinese di Shenzhen, importate snodo del paese asiatico per i servizi informatici e di intelligenza artificiale.

Segafredo Zanetti Robocup Cafè, come hanno annunciato ieri con una nota dalla stessa società, rappresenta la prima caffetteria completamente automatizzata che permette ai clienti di ordinare attraverso un menu touchscreen o dal proprio cellulare tramite un’applicazione.

Segafredo Zanetti sarà il primo marchio italiano in grado di offrire un caffè attraverso un sistema del tutto automatizzato, che prevede inoltre un sistema di chiusura della tazzina in ambiente protetto, nel rispetto della sicurezza sanitaria

L’iniziativa Robocup Cafè rappresenta, in particolare, il risultato della collaborazione tra il gruppo italiano con Robocup China.

Marco Livi, ItaliaOggi