Al S.Orsola di Bologna tre trapianti di cuore in 24 ore

Share

Tre cuori e un’équipe di cento persone: tre trapianti in 24 ore, eseguiti nella notte tra venerdì e sabato.  Un altro importante traguardo raggiunto dal Policlinico Sant’Orsola di Bologna, che ha visto impiegata una équipe composta da cento persone tra medici, anestesisti, infermieri, tecnici.  Guidata dal direttore della Cardiochirugia professor Davide Pacini, ha lavorato in due sale operatorie, svolgendo due dei tre trapianti contemporaneamente.