Valentino, Jacopo Venturini nuovo CEO

Share
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Jacopo-Venturini.jpeg

Jacopo Venturini è il nuovo CEO di Valentino. Prenderà il posto dello storico amministratore delegato Stefano Sassi.
Jacopo Venturini ha esperienze come ex vicepresidente esecutivo di Gucci, executive in Prada e aveva già lavorato per Valentino, con l’incarico centrale che verteva sull’affermazione del nuovo corso del marchio.

Venturini ha dichiarato: “Sono molto felice del mio ritorno per la terza volta in Valentino, la maison italiana che rappresenta il mio primo love affair nella moda. Valentino, per me, significa heritage e al contempo il futuro, sarà un piacere lavorare fianco a fianco con Pierpaolo (Piccioli, direttore creativo, ndr)”, dichiara in una nota Venturini.

“É stata un’incredibile esperienza umana e professionale far parte di Valentino negli ultimi 15 anni. Le decisioni assunte in pieno accordo con il board e gli azionisti sono mirate alla crescita ambiziosa del brand e rimango ottimista per il futuro di Valentino finita l’emergenza. Auguro il meglio ai miei colleghi”, ha comunicato Stefano Sassi.

Rachid Mohamed Rachid, chairman di Valentino conclude:
“Vorrei ringraziare Stefano Sassi per gli obiettivi straordinari raggiunti nell’ultimo decennio. Il ruolo di Stefano è stato cruciale nell’evoluzione di Valentino nell’affermarsi come il brand contemporaneo di successo di oggi. Credo fortemente che Jacopo – con la sua visione acuta e capacità unica nel percepire i cambiamenti di mercato – immetterà in Valentino nuove e stimolanti energie. Siamo felici di averlo alla nostra guida del nuovo corso del brand”.