Campari, in trattativa esclusiva per Champagne Lallier

Share

Campari (nella foto, l’a. d. Bob Kunze-Concewitz) ha avviato una trattativa in esclusiva con la francese Sarl Ficoma, la holding familiare di Francis Tribaut, per l’acquisto di una partecipazione dell’80% (e in prospettiva del 100%) di Champagne Lallier e delle altre società del gruppo. Champagne Lallier, fondato nel 1906 ad Aÿ, una delle rare località classificate come ‘Grand Cru’ nello Champagne, ha registrato vendite pari a circa 1 milione di bottiglie di Champagne nel 2019, di cui circa 700.000 bottiglie a marca Lallier. Il perimetro della transazione include i brand, i relativi stock, le proprietà immobiliari (inclusi vigneti di proprietà e gestiti ) e gli impianti produttivi. Con questa possibile acquisizione, che segna l’ingresso della prima società italiana nella categoria dello Champagne, Campari aggiungerà lo storico e premium brand di Champagne Lallier ampliando ulteriormente la propria gamma di prodotti premium in questo canale chiave per le attività di brand building.