IL MONDO DEL MARKETING

Share

Unipol Gruppo e InTesta per la firma del marchio speciale

L’agenzia del Gruppo Armando Testa, che segue i progetti di corporate identity della compagnia, si è occupata di studiare il nuovo segno
Unipol Gruppo ha messo in atto una serie di iniziative a sostegno del Paese e ha voluto ribadire questo impegno con un marchio speciale, per dare un segnale positivo, di vicinanza e di unione nell’emergenza Covid-19, che vuole ricordare quanto l’orgoglio di appartenere tutti alla stessa comunità rappresenti la spinta necessaria per ripartire ancora più forti.
L’agenzia InTesta, del Gruppo Armando Testa, segue i progetti di corporate identity di tutto Unipol Gruppo e si è occupata di studiare il nuovo segno ed è così che è nata l’Edizione Tricolore, una bandiera in movimento che sottolinea il logotipo per poi aprirsi verso nuove e meravigliose prospettive.


Crediti:
Creative Team: Roberto Gresti

Amazon valuta se posticipare il Prime Day 2020

L’Amazon Prime Day è uno degli eventi più importanti per le casse del gruppo insieme al Black Friday e al Cyber Monday.

L’evento mondiale di shopping del gruppo di Seattle potrebbe essere rimandato ad agosto a causa del Coronavirus
Nuova data per l’Amazon Prime Day.
L’evento mondiale di shopping del gruppo di Seattle esclusivo per i clienti Prime, ai quali sono riservati sconti e promozioni, si sarebbe dovuto tenere in due giornate nel mese di luglio.Al momento, secondo comunicazioni aziendali di cui è venuta a conoscenza la Reuters, il colosso fondato da Jeff Bezos sarebbe intenzionato a far slittare la due giorni, una tra le fonti più importanti di guadagno per il gruppo, ad agosto, naturalmente a causa della crisi de Coronavirus.

L’impegno di Coop nel nuovo spoti di Havas Milano

‘Cosa cerchiamo oggi in un supermercato?’ è la domanda che accompagna il nuovo spot di Coop, in cui vediamo una serie di persone intente a stilare un’ideale lista della spesa. PHD ha curato la pianificazione media. Per comunicare il proprio impegno nell’ambito dell’emergenza coronavirus, Coop torna in tv con un nuovo spot da 30 secondi.
Una larga maggioranza di persone è chiamata a restare a casa, e uno dei pochi momenti in cui è possibile uscire è proprio per fare la spesa. I supermercati diventano quindi luoghi importantissimi dove le richieste e le attese sono al massimo.Da questo nasce l’idea dello spot in pianificazione da oggi: una serie di persone, nelle proprie case, intente a stilare un’ideale lista della spesa. Ma al posto dei classici prodotti, vediamo elencate una serie di desideri e aspettative. È quello che tutti noi cerchiamo in questi giorni in un supermercato.
A chiudere il film il pay off dell’insegna “Una buona spesa può cambiare il mondo”, introdotto con il nuovo format creativo inaugurato lo scorso settembre.
La campagna pubblicitaria è stata ideata da Havas Milan: Eleonora Giugliano (copy) e Oscar Colapinto (art) con la direzione creativa è di Antonio Campolo e Luigi Fattore.