Gara internazionale per concordare i nuovi partner di comunicazione per Whirlpool

Share

Il gigante americano Whirlpool, baluardo dell’elettrodomestica, ha indetto una gara internazionale, volta a definire i nuovi partner di comunicazione per il fronte pubblicitario, per ciò che concerne l’area Emea

I

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Whirlpool.jpg

l caposaldo dell’elettrodomestica Whirlpool sta riprogrammando le sue partnership sul comparto della comunicazione pubblicitaria a livello internazionale eh ha bandito una gara a cui sono all’inizio state convocate le fondamentali partnership del mercato. Programma che prevederà tutta una serie di attività di comunicazione che spazieranno dal media planning & buying alla creatività pubblicitaria, passando ad operazioni digitali e le PR.

La sollecitazione è aperta dalla multinazionale americana, holding che dovrà rispondere a brand del calibro di Hotpoint e Indesite. La sede centrale a cui far riferimento è quella a Pero nell’hinterland milanese ed è coordinata a livello centrale dalle holding invitate, le quali hanbo concordato o stanno concordando gli specifici team da attivare.

Momentaneamente, la multinazionale è condotta dall’agenzia Dentsu Aegis Network tramite Vizeum, media planning & buying nel nsotro Paesei dei marchi Hotpoint e Indesit, attiva nella gara così come lo sono quelle di WPP e Publicis Groupe.

L’holding Ipg ha interagito con la multinazionale Whirlpool, attraverso iniziative e MRM/McCann che ha gestito rispettivamente la pianificazione strategica dei media e quella del digitale dell’ultima quotata campagna pubblicitaria del brand Whirlpool nel nostro Paese, con l’hashtag #SensingYourWorlds, andata fuori due anni fa.