Pensioni, Tridico: adesioni Quota 100 sotto attese

Share

”Quota 100 è una misura sperimentale, temporanea e, proprio per questo, è sostenibile: sta avendo un tasso di adesione molto più basso delle attese”. L’ha affermato, stamane a Cagliari, Pasquale Tridico, presidente nazionale dell’Inps, a margine del convegno per la presentazione del Rendiconto sociale Inps Sardegna per il biennio 2017-2018.     “A livello nazionale”, ha quantificato Tridico, “abbiamo avuto circa 200 mila domande e ne sono state liquidate poco più di 130 mila. Questo vuol dire che siamo al di sotto del numero dei 290 mila pensionamenti previsti. Oggi si stima un risparmio di un miliardo e mezzo e il prossimo anno di 2,5 miliardi. Nel totale, la spesa pensionistica prevista nel 2019, 2020 e 2021 si attesta sui 20 miliardi, ma se il tasso di adesione è questo, vuol dire che si risparmieranno in tutto il triennio, non meno di 6-7 miliardi”. ”Un Sardegna hanno aderito a Quota 100 circa 5 mila persone”, ha aggiunto il presidente dell’Inps. “Anche qui c’è stato un tasso di adesione del 60%, inferiore a quello previsto”.

Share
Share