Bologna, è ufficiale: Mihajlovic rinnova fino al 2022

Share

Ora è ufficiale: Sinisa Mihajlovic resta al Bologna. L’allenatore serbo, che ha conquistato una insperata salvezza subentrando a Filippo Inzaghi, ha prolungato il suo contratto con i rossoblù fino al 30 giugno 2022, chiudendo così alle voci di mercato che lo volevano sulla panchina di altri grandi club.

La nota del club

“Il Bologna Fc 1909 comunica di aver raggiunto l’accordo con Sinisa Mihajlovic per il rinnovo del contratto fino al 30 giugno 2022. “E’ un momento importante per il nostro Club”, afferma il Presidente Joey Saputo. “L’accordo con Sinisa è la base di un progetto tecnico ambizioso: vogliamo crescere e credo che il modo migliore per farlo sia continuare con uomini di alto profilo umano e professionale come Mihajlovic. Adesso lavoriamo alla costruzione di una squadra che dia soddisfazioni ai nostri tifosi”. “Sono felice”, aggiunge Sinisa Mihajlovic. “Ho voluto fortemente Bologna perché la società ha un progetto ambizioso, con la squadra in questi mesi si è creato un gruppo fantastico e i tifosi ci hanno sempre sostenuto. Stiamo lavorando in perfetta sintonia con il Presidente e con i dirigenti per rinforzare la nostra rosa. Ci sono le basi per raggiungere ottimi risultati”.

Corrieredellosport.it

Share
Share