Von der Leyen: “L’Europa spenderà il 30% in più in politica estera”

Share

Il presidente eletto della Commissione Ursula von der Leyen ha annunciato che la sua Commissione investirà molto in politica estera e che il budget per la diplomazia aumenterà del 30% rispetto a oggi.

Von der Leyen, intervenuta al forum di pace di Parigi, ha sottolineato la necessità che l’UE svolga un ruolo maggiore sulla scena mondiale per sostenere il multilateralismo e affrontare le sfide globali come i cambiamenti climatici, la digitalizzazione, la migrazione e la povertà: “Voglio costruire una Commissione veramente geopolitica, un’UE più orientata verso l’esterno, un’Europa che difenda i nostri interessi comuni nel mondo”, ha affermato von der Leyen.
Se riuscirà a trasformare in realtà i suoi propositi, almeno in termini di budget, sarà da vedere, poiché molte voci all’interno della sua stessa maggioranza desidererebbero che i fondi che Von der Leyen venissero impiegati per politiche di integrazione europea o per la politica agricola comune.

Luciana Grosso, Business Insider Italia