Studi classici, Sapienza al top

Share

La Sapienza di Roma è la prima università al mondo per gli Studi classici e la Storia antica. Ma anche la Bocconi e il Politecnico di Milano non sono da meno. Sono alcuni dei dati emersi dal nuovo ‘QS World University Rankings by Subject’ pubblicato dagli analisti della formazione universitaria QS Quacquarelli Symonds, che classifica l’eccellenza delle migliori università al mondo, prendendo in esame più di 1.200 università in 48 discipline e 5 aree di studi.

E così, se la Sapienza non ha eguali in Studi classici e Storia antica, piazzandosi davanti alle Università di Oxford, Cambridge, Harvard e Yale, la Bocconi risulta ottava per Business e Management, sedicesima per Economia e diciottesima per Finanza e Contabilità. Tra le migliori università c’è poi il Politecnico di Milano che si piazza tra le migliori 10 al mondo in tre discipline: Ingegneria civile, Ingegneria meccanica e aeronautica e Design. In totale sono 41 le università italiane che rientrano nella classifica.

Adnkronos