Il gruppo Gavio firma a Tortona la nuova Cittadella dello Sport

Share

Beniamino Gavio

Al via il progetto della Cittadella dello Sport di Tortona, con il nuovo Palazzetto che potrà ospitare fino a 5 mila spettatori oltre a vari impianti sportivi polifunzionali e spazi per il tempo libero e la cultura. Sostiene i costi la famiglia d’imprenditori Gavio e, ai fondatori dell’omonimo gruppo Marcellino e Pietro, sarà dedicato il nuovo impianto. Obiettivo: non solo creare uno spazio aperto alla cittadinanza ma anche assicurare alla locale squadra di basket, Derthona, una sede adatta ai piani di sviluppo dei pianificati per i prossimi anni.

Dal punto di vista aziendale, la famiglia Gavio punta così a investire in progetti «che aiutino lo sviluppo sportivo, sociale e culturale del territorio, in linea con le strategie di sostenibilità e di responsabilità sociale sviluppate negli anni».

Il progetto in provincia di Alessandria è firmato dallo studio di architettura Barreca & La Varra. La posa della prima pietra, tenuto conto dei tempi autorizzativi, è prevista all’inizio del prossimo anno. I lavori si concluderanno dopo 12-15 mesi, stando alle attuali previsioni.

Giovanni Galli, ItaliaOggi

Share
Share