Niente estate, torna il maltempo che colpisce il Mantovano

Share

Una tromba d’aria ha colpito nelle prime ore di questa mattina un’ampia zona orientale del Mantovano al confine con la provincia di Verona. Alberi e tegole sradicati, blackout e allagamenti di cantine si sono verificati a Castel d’Ario, Roverbella e Castelbelforte, causando gravi danni. Non sono stati segnalati feriti. Vigili del fuoco e squadre dell’Enel sono ancora al lavoro. La tromba d’aria ha colpito anche zone dell’Alto mantovano e in particolare Medole, anche qui causando danni al momento ancora difficili da quantificare.

ANSA

Share
Share