Per la presidente di Ania, Maria Bianca Farina, l’economia e la giustizia sono pilastri imprescindibili per lo sviluppo del Paese

Share

Maria Bianca Farina, presidente di ANIA

Oggi c’è stata, a Napoli, l’assemblea di Magistratura Indipendente. All’assemblea è intervenuta la preseidente di ANIA, Maria Bianca Farina che in un interessante intervento ha spiegato l’importanza dell’economia e della giustizia nel processo di sviluppo di un Paese. Vi riportiamo i passaggi più significativi dell’intervento della presidente: “L’economia e la giustizia sono pilastri imprescindibili dello sviluppo sostenibile e della coesione sociale di un Paese. Il buon funzionamento del sistema giudiziario è volano per un’economia competitiva, in quanto, rinsaldando la fiducia di cittadini, imprenditori e lavoratori nella certezza del diritto, favorisce e stimola la libera iniziativa e gli investimenti… Per questo, noi operatori economici siamo pronti a fare la nostra parte, sostenendo le istanze della magistratura e sollecitando il legislatore nella via delle riforme. Parliamo di sburocratizzazione delle procedure, semplificazioni e chiarezza delle norme, diminuzione e certezza dei tempi dei processi, maggiori risorse e organici nei tribunali. Riforme necessarie per soddisfare la domanda di giustizia e far funzionare tutto il sistema anche quello economico”.

 

Share
Share