Mara Carfagna: “Basta bullismo politico, il M5S è arrivato secondo”

Share

La vicepresidente della Camera Mara Carfagna (Forza Italia): “Basta bullismo politico del ‘o io o niente’, il M5S è arrivato secondo e Di Maio non può fare il premier”

“Il M5S è arrivato secondo alle elezioni, dietro alla coalizione di centrodestra, e non ha i numeri per governare da solo”. Mara Carfagna, in un’intervista a Qn, ricorda così ai grillini che “è difficile che possa essere Di Maio il premier“. “Sicuramente non lo sarà fintanto che avallerà questo bullismo politico del o io o niente”, ha detto la vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia, “È un metodo fondato sulla sopraffazione di un partito sugli altri. Non accettiamo veti, da parte di nessuno. Il concetto di veto non si addice alla politica, oltre che al buon senso. Visto che ciascun politico è tale perché scelto dagli elettori, in democrazia non esistono elettori di serie A ed elettori di serie B. Forza Italia è il cuore del centrodestra, un partito forte e vitale guidato da Silvio Berlusconi e che sarà centrale nel quadro politico attuale e in quello delle prossime settimane”.
La Carfagna ha parlato anche delle consultazioni e ha spiegato che Forza Italia chiederà a Sergio Mattarella “che si tenga conto del risultato elettorale che ha visto la coalizione di centrodestra arrivare prima. La seconda richiesta è che si arrivi presto ad un governo che possa affrontare e risolvere i problemi del Paese“.

Giovanni Corato, il Giornale

Share
Share