Piaggio annuncia stop a licenziamenti

Share

Proposto accordo per mobilità volontaria con incentivi

 

Niente più lettere di licenziamento, ma un percorso di adesione volontaria alla mobilità con una serie di agevolazioni. E’ la bozza di un accordo proposto questa mattina dai vertici di Piaggio Aerospace ai sindacati al termine di un lungo incontro dopo che nei giorni scorsi l’azienda aveva annunciato l’avvio delle procedure di licenziamento per 114 lavoratori tra gli stabilimenti di Genova Sestri Ponente (80) e Villanova d’Albenga (Savona). Il provvedimento riguarda i lavoratori già in cassa integrazione fino a luglio: al termine del periodo di ammortizzatori sociali non saranno più licenziati ma potranno aderire su base volontaria alle procedure di mobilità. Sono previsti incentivi e verranno inoltre valutati singolarmente i casi di chi è vicino all’età pensionabile.

Ansa

Share
Share