Attenti a chi vi promette di sbloccare l’iCloud, dell’iPhone, a prezzi stracciati: è una truffa

Share

Vogliamo segnalarvi un sito da cui è meglio stare lontani. Questo è l’indirizzo per (non) raggiungerlo, https://directunlocks.co.uk. Promette di sbloccarvi l’iCloud, dell’Iphone, ma in verità vi rifila una sòla. Il modus operandi fraudelento è il seguente. In primo luogo vi chiedono 13 sterline per verificare lo sblocco dell’iCloud. Successivamente si passa a 30 sterline, per lo sblocco effettivo. Il terzo passo riguarda il dirvi che, dopo aver fatto i dovuti controlli, l’iCloud si può sbloccare. Poi, guarda caso, a metà dell’opera scoprono che è impossibile effettuale lo sblocco, perché l’iCloud si trova in una fantomatica black list. Da lì arrivano le scuse ed una promessa di risarcimento, tramite un voucher che potrete utilizzare sul loro sito. Giunti a questo punto, la domanda sorge spontanea: di quel voucher che ve ne fate? Ovviamente, nulla. Sappiate che qualora vorreste farlo notare all’azienda – con una missiva inviata via mail -, non riceverete alcuna risposta. Tra l’altro se vi venisse voglia di utilizzare comunque il voucher all’interno del loro sito, sappiate che il voucher risulterà inutilizzabile. Pertanto vi invitamo a diffidare da questo tipo di bidonate, che tecnicamente vengono definite scam (sono truffe online perpetrate con metodi sociali).