Attilio Fontana torna sulla polemica della “razza”: “Si dovrebbe cambiare la costituzione, perché è la prima a dirlo”

Share

Attilio Fontana

“Ho detto fin dall’inizio che ho usato un’espressione inopportuna ma il problema deve essere affrontato”: così Attilio Fontana, candidato del centrodestra alla presidenza della Lombardia, è tornato a parlare delle polemiche per l’espressione ‘razza bianca’ che ha usato parlando della questione migrazione. A “Fatti e misfatti” su Tgcom24 ha comunque ricordato che “dovrebbe anche cambiare la Costituzione perché è la prima a dire che esistono razze”.

ANSA