Ho usato il mio iPhone X per un mese e ho deciso di venderlo. Vi spiego perché

Share

L’iPhone X è bello e affascinante. Tuttavia ha un difetto enorme: è praticamente impossibile usarlo con una mano sola. Questa difficoltà ha cambiato (in peggio) il modo in cui uso il mio smartphone. Perciò lo sto vendendo

Ricordo ancora la sensazione di eccitazione che ho provato strappando la plastica protettiva dal mio nuovo splendente iPhone X. Che magnifico pezzo di tecnologia.
Ma quella sensazione non è durata molto.

Ormai è passato quasi un mese da quando l’ho comprato e mi sono lentamente reso conto che il dispositivo non mi piace. In effetti, odio usarlo.

Potrei snocciolare un elenco di lamentele, come il modo in cui FaceID sia inaffidabile, la cromatura brillante dell’involucro metallico si graffi facilmente e il prezzo sia astronomico. Ma…

C’è un difetto fatale

Ma c’è davvero solo un difetto che conta davvero per me: il telefono è impossibile da usare con una mano sola.

Anche se la forma è solo leggermente più grande di quella dell’iPhone 6, 7 e 8, è lo schermo a essere più grande.

I nuovi gesti richiesti dalla dimensione fanno sì che non ci sia modo di controllare le mie notifiche con una mano sola o accedere al centro di controllo. Queste sono operazioni piuttosto essenziali e limitano drasticamente l’uso del telefono quando sono in movimento o quando ho solo una mano libera.

Ho notato che stavo cambiando il mio comportamento per provare a usare il telefono tenendolo in modo diverso e cambiando continuamente la presa, facendo scivolare la mano sul retro del dispositivo, cercando di raggiungere la parte superiore dello schermo con il pollice. Con la mia mano più vicina alla parte superiore del dispositivo, ho l’impressione di rischiare di farlo cadere. Questo mi fa istintivamente mettere il telefono in orizzontale, parallelo al pavimento e vicino al mio stomaco, in una posizione scomoda.

Tutte e due le prime file di app nella schermata principale sono praticamente inaccessibili senza questa mossa scorrevole e questa cosa mi fa venire la paranoia che farò cadere il “gioiello” da 1.000 dollari.

Ho anche notato che uso la mano sinistra quando uso il telefono, quasi tutto il tempo. La tengo vicino all’angolo in alto a sinistra del dispositivo, toccando frecce o notifiche in base alle esigenze. Con il mio iPhone precedente, il 6, ero in grado di usare il mignolo come una sorta di appoggio per il telefono mentre digitavo col dito, componendo messaggi di testo, controllando la posta elettronica o cambiando i brani riprodotti su Spotify. Le dimensioni dell’X non permettono che ciò accada.

Ho attivato Reachability, la soluzione di Apple per chi ha mani piccole. Non aiuta molto. La funzione viene attivata con uno scorrimento verso il basso sul bordo inferiore dello schermo, che è un movimento strano e mi fa sentire di perdere la presa sul dispositivo. Aggiunge inoltre un altro passaggio nell’utilizzo di qualsiasi cosa si trovi nella parte superiore del telefono.

La paura di far cadere il telefono deriva dalla fattura di riparazione di 549 dollari per la rottura del vetro posteriore del telefono. Odio l’idea di rischiare solo perché sto cercando di visualizzare le mie notifiche.

Invidio le persone con il vecchio iPhone

All’inizio pensavo fosse solo un periodo di adattamento, non diverso dal sentimento di malinconia che si prova dopo essersi sposati. Ho provato qualcosa di simile con il mio telefono precedente.

Il 6 ha rappresentato un cambio drastico rispetto agli iPhone precedenti, simile a quello che comporta l’X. Quando sono passato al 6 dal mio iPhone 4S, sono stato assalito da dubbi simili sull’uso con una sola mano e mi ci è voluto un po’ per abituarmi.

Tuttavia la mia mano si è abituata a farlo in poche settimane e ho finito per innamorarmi del telefono. Non è successa la stessa cosa con l’X.

Avevo dato per scontato che l’uso del nuovo telefono sarebbe stato praticamente identico all’utilizzo del mio telefono precedente, ma non ho tenuto conto di come le dimensioni dello schermo più grandi avrebbero influenzato drasticamente la mia capacità di usarlo.

È successa una cosa strana: ho visto persone con vecchi iPhone e li ho invidiati. Quanto erano facili da usare, quanto era perfetto il TouchID, la dimensione più gestibile. Quando un amico mi ha mostrato il suo nuovo iPhone 8, ho sentito vere e proprie fitte di gelosia.

Alla fine ho capito che il telefono non mi sarebbe mai piaciuto

Mi sono reso conto, con una certa tristezza, che avevo bisogno di liberarmene. Lo schermo è troppo grande per essere utilizzato con una mano. Non è comodo e non credo che lo sarà mai. E la forma non è abbastanza grande da poter usare comodamente due mani tutto il tempo.

Non ho mai avuto un prodotto Apple che si rifiutasse di piegarsi alla mia volontà con tale testardaggine. Mi sono reso conto che non ho davvero bisogno di essere al passo con la tecnologia con uno schermo magnifico e un riconoscimento facciale all’ultimo grido. Ho solo bisogno di un telefono che funzioni in base alle mie esigenze.

Un telefono non dovrebbe essere così difficile da usare

Un telefono dovrebbe adattarsi al suo utente, non viceversa. Non ho dubbi che il telefono funzioni perfettamente per qualcuno con mani più grandi.

Se l’iPhone X è il futuro dello smartphone, preferisco piuttosto essere lasciato indietro. Venderò il mio iPhone X e investirò invece nel fattore-forma provato e collaudato dell’iPhone 8.

Dennis Green, Business Insider Italia

Share
Share