Princi debutta da Starbucks Intesa per i bar Roastery

Share

Dalla natia Villa San Giovanni (Reggio Calabria) a Seattle, patria americana di Starbucks. Rocco Princi ha debuttato ieri con le ricette originali del panificio che porta il nome di famiglia aprendo la prima panetteria del marchio nella Starbucks Reserve Roastery di Seattle, la versione premium dei bar inventati da Howard Schultz, fondatore della catena di caffé, pronta a debuttare a fine 2018 a Milano nell’ex palazzo delle Poste di Piazza Cordusio. Alla Roastery, che propone un’esperienza sensoriale del caffè grazie alla torrefazione a vista, miscele di prima qualità e un negozio di gadget, oltre alla ristorazione, mancava un’offerta premium sul cibo. Che ora Princi completa, anche sfornando a vista prodotti bakery e pizze. Nel corner Princi di Seattle è comparso basilico in vetrina e ai tavoli e l’offerta riguarderà tutti gli Starbucks Reserve Roastery & Tasting Room di prossima apertura: Shanghai a dicembre, Milano, New York, Tokyo e Chicago.

Share
Share