Filmmaster Events scommette sul Brasile

Share

Dopo l’organizzazione delle cerimonie olimpiche e paraolimpiche di Rio de Janeiro e il viaggio della torcia, Filmmaster Events decide di rimanere in Brasile salendo al 51% delle quote di Cerimonias Carioca 2016, la società nata dalla joint venture tra Filmmaster Events e SrCom.
A guidare il consolidamento del gruppo in un’area strategica come quella del Sudamerica e Centro America anche in vista dei Giochi Panamericani del 2019, è Andrea Varnier, già executive director di CC2016 e ora anche amministratore delegato di Filmmaster Events.
«Questa decisione di rimanere in Brasile», spiega Variner, «è un passo importante per abbracciare nuove opportunità sia nell’ambito delle grandi manifestazioni del continente centro e sud americano, sia come base per i nostri clienti corporate».

ItaliaOggi

Share
Share