Nintendo Switch: 400 euro per prenotarlo in Italia

Share

La cifra, indicata da Gamestop, potrebbe essere solo indicativa, visto che manca l’annuncio ufficiale di Nintendo

Il 13 gennaio alle 5 di mattina, ora italiana, Nintendo presenterà nel dettaglio Nintendo Switch, dichiarandone anche il prezzo di vendita, tuttavia alcuni negozi online hanno già aperto le prenotazioni.
In Italia ci ha pensato Gamestop, fissando a 400 euro la cifra da sborsare per aggiudicarsi la nuova console Nintendo nel giorno del lancio. Il prezzo è parso subito decisamente molto alto per una console che, pur vantando funzionalità interessanti, sembra tecnicamente non in grado di competere con la potenza di una PlayStation Pro, che viaggia sulla medesima fascia di prezzo, pur avendo funzionalità differenti. Tuttavia, dietro questi 400 euro c’è anche una scelta di Gamestop, visto che altri store internazionali hanno fissato l’asticella attorno ai 350 euro.
È bene ricordare che il prezzo fissato da Gamestop è puramente indicativo e che potrebbe tranquillamente abbassarsi dopo l’annuncio di Nintendo. Vuole essere più un modo per testare l’utenza e capire l’interesse reale che un indice del valore della console. D’altronde Gamestop stessa lo precisa con la scritta “Nel caso in cui il prezzo sarà inferiore verrà rimborsata la differenza“.
Adesso non resta che aspettare la mossa finale di Nintendo, con la speranza che l’importo finale sia ritoccato verso il basso.

Lorenzo Fantoni, Wired

Share
Share