Enel, stop ufficiale al telemarketing: niente più chiamate in casa di potenziali nuovi clienti

Share

Enel non chiamerà più al telefono potenziali nuovi clienti per stipulare contratti di elettricità e gas, a partire dal 1° giugno”, la compagnia ha utilizzato queste esatte parole per annunciare l’importante cambio nella strategia. Dal mese di giugno la compagnia contatterà via telefonica solo ed esclusivamente i già clienti Enel Energia, per dare indicazioni utili alla gestione della fornitura domestica e per illustrare promozioni commerciali solo se si è dato il consenso.
Enel punta pertanto a “mantenere un rapporto di qualità” con i propri clienti, continuando a parlare direttamente alle persone in modo “trasparente e non invasivo”. Il tutto, però, evitando le telefonate non gradite alla ricerca di potenziali nuovi clienti i quali, sempre più spesso, riconoscono sul nascere la minaccia cercando di chiudere la questione nel minor tempo possibile. La novità non coinvolgerà gli altri servizi di assistenza e commerciali, che rimarranno disponibili.
Canali di vendita e gestione, anche digitali, rimarranno perfettamente attivi come oggi, con gli utenti che avranno la possibilità di contattare in ogni momento i diversi contact center per chiedere informazioni commerciali o tecniche. Il numero verde di Enel (800.900.860) è attivo tutti i giorni e capace di gestire ogni mese oltre 1,5 milioni di telefonate. La società fa sapere inoltre di aver investito per il miglioramento dei canali digitali, il sito web e l’app Enel Energia.
Sono 1,9 milioni i clienti Enel che utilizzano i canali digitali per la fornitura domestica di luce e gas, e circa 400 mila clienti interagiscono sulle pagine social. Il cambiamento è sicuramente gradito e si spera che la strategia venga seguita da altre realtà: nelle scorse settimane il Tribunale di Milano aveva bacchettato TIM per aver contattato gli ex-clienti e durante il processo è risultato evidente come molti utenti non trovassero gradevoli le chiamate commerciali delle varie aziende.

Quotidiano.net