Rcs: Tronchetti, da Cairo ottimo lavoro, rimaniamo azionisti

Share

“Noi rimaniamo azionisti con convinzione perche’ Cairo sta facendo un ottimo lavoro, e’ un ottimo imprenditore”. E’ quanto ha affermato, a margine di un convegno sulla Cina nella sede di Assolombarda, Marco Tronchetti Provera, amministratore delegato di Pirelli, societa’ che detiene il 4,43% di Rcs. Tronchetti dunque e’ ritornato sulla battaglia a colpi di Opa che la scorsa estate vide su fronti opposti la cordata promossa da Urbano Cairo, poi risultata vincitrice, e quella di cui faceva parte Pirelli e che includeva Mediobanca, Della Valle, Unipol e Andrea Bonomi: la proposta fatta all’epoca da Cairo, ha detto Tronchetti, “non ci sembrava convincente economicamente; per fortuna credo che abbiamo contribuito al suo miglioramento e tutti gli azionisti ne hanno beneficiato“.