NUOVO CONTRATTO CON LA MASSACHUSETTS STATE LOTTERY COMMISSION

Share

PER LA FORNITURA DI UN NUOVO SISTEMA CENTRALE DI GIOCO, APPLICAZIONI PER TERMINALI E UN SITO INTERNET DEDICATO


igt_logoInternational Game Technology PLC
(NYSE: IGT) informa che la controllata IGT Global Solutions Corporation (di seguito, insieme a International Game Technology PLC, denominata “IGT” o “Società”) e la Massachusetts State Lottery Commission (“Lotteria del Massachusetts” o “Lotteria”), hanno siglato, al termine di una procedura di gara, un nuovo contratto per la fornitura di un nuovo sistema centrale di gioco, nuove applicazioni per terminali di gioco e un sito internet integrato per interagire con i giocatori e per la promozione dei prodotti.
Nel 1996 IGT ha fornito alla Lotteria del Massachusetts l’attuale sistema centrale di gioco e i terminali per le lotterie, a cui nel corso degli anni si sono aggiunte macchine self-service e la fornitura del servizio di stampa di una parte delle lotterie istantanee.
“Ci auguriamo di continuare a dare il nostro supporto a una delle lotterie di maggiore successo a livello mondiale, nel suo percorso di modernizzazione e crescita in un mercato in continua evoluzione”, ha dichiarato Jay Gendron, Senior Vice President di IGT, WLA North America Lottery. “Con l’introduzione delle più recenti tecnologie vogliamo assistere la Lotteria del Massachusetts nel raggiungimento di risultati sempre più ambiziosi in termini di efficienza e successo”.
Secondo i termini del contratto, IGT si occuperà della gestione del progetto e dell’integrazione del nuovo sistema di gioco per tutti gli aspetti relativi alla conversione dell’attuale sistema della Lotteria. IGT convertirà inoltre il back-office esistente e introdurrà soluzioni all’avanguardia, tra cui uno strumento completo di business intelligence e analisi in grado di elaborare dati approfonditi su tutti i canali di vendita. IGT fornirà anche servizi tecnologici per consentire al personale della Massachusetts Lottery di eseguire la manutenzione e il supporto del software e lavorerà a stretto contatto con la Lotteria per migliorarne la presenza sul web e la gestione dei rapporti con i clienti.
La Massachusetts Lottery nell’esercizio fiscale 2016 ha realizzato un fatturato record di 5.234 miliardi di dollari ed è al primo posto nel mondo in termini di vendite pro capite.

Informazioni su IGT
IGT (NYSE: IGT) è leader globale nel settore del gioco, grazie alla capacità di proporre soluzioni di gioco su tutti i canali e i segmenti regolamentati, dai terminali alle lotterie, dai canali interattivi al social gaming. Una vasta gamma di contenuti di alta qualità, elevati investimenti in innovazione, una profonda conoscenza della propria clientela, l’esperienza operativa maturata e l’impiego di tecnologie all’avanguardia, consentono di rispondere efficacemente alle esigenze di tutte le tipologie di clienti. Grazie a una presenza capillare e a rapporti consolidati in oltre 100 paesi di tutto il mondo, IGT, con oltre 12.000 dipendenti, persegue i propri risultati attenendosi agli standard più elevati in termini di servizio, integrità e responsabilità. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito www.merger.igt.com.

Dichiarazioni previsionali
Questo comunicato stampa potrebbe contenere dichiarazioni previsionali (ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act del 1995) relative a IGT e ad altre questioni. Queste dichiarazioni potrebbero riferirsi a obiettivi, intenzioni e aspettative per progetti futuri, tendenze, eventi, dividendi, risultati delle operazioni o condizioni finanziarie, o altrimenti basate sulle convinzioni attuali del management di IGT nonché a ipotesi fatte da tale gestione, con le informazioni attualmente disponibili. Le dichiarazioni previsionali possono essere accompagnate da parole come “puntare”, “aspettarsi”, “credere”, “progettare”, “potrebbe, “sarebbe”, “dovrebbe”, “continuare”, “stimare”, “ritenere”, “prevedere”, “futuro “, “previsione”, “intendere”, “forse”, “sarà”, “potenziale”, “previsione”, “progetto” o le negazioni o altre varianti di tali termini. Tali dichiarazioni previsionali sono soggette a diversi rischi e incertezze, il cui controllo, in molti casi, non dipende da IGT Qualora uno o più di questi rischi o incertezze si realizzi, o qualora una qualsiasi delle citate ipotesi dovessero rivelarsi errate, i risultati effettivi potrebbero variare significativamente da quelli previsti nelle dichiarazioni previsionali e dai risultati e dalle prestazioni passate. Pertanto, non si deve fare eccessivo affidamento sulle dichiarazioni previsionali. Tra i fattori che potrebbero far sì che i risultati effettivi differiscano sensibilmente da quelli contenuti nelle dichiarazioni previsionali ci sono, fra gli altri, i rischi che le attività di International Game Technology e GTECH S.p.A. non si integrino con successo o che tale aggregazione non realizzi i risparmi, le sinergie, le prospettive di crescita o altri benefici attesi, o non li realizzi nei tempi previsti; che la Società non sia in grado in futuro di pagare i dividendi agli azionisti o che l’ammontare dei dividendi sia inferiore a quanto annunciato in precedenza; i costi imprevisti di integrazione tra le due Società; riduzioni di spesa da parte della clientela; rallentamenti nei pagamenti dalla clientela e altri cambiamenti nella domanda della clientela relativa a prodotti e servizi; cambiamenti non previsti dello scenario competitivo nei settori in cui la Società interessata opera; la capacità di assumere e trattenere personale chiave; l’impatto potenziale della realizzazione dell’integrazione tra le attività sui rapporti con i terzi, compresi clienti, dipendenti e concorrenti; la capacità di attrarre nuovi clienti e di conservare quelli esistenti in modo conforme alle aspettative; l’affidabilità e l’integrazione dei sistemi informativi; modifiche di disposizioni normative o amministrative incidenti sulla Società; condizioni internazionali, nazionali o locali di natura economica, sociale o politica che potrebbero incidere negativamente sulla Società o sui suoi clienti; condizioni dei mercati finanziari; le assunzioni poste a base delle principali valutazioni contabili e dei procedimenti giudiziari riguardanti la Società e le attività internazionali della Società che sono esposte a rischi di fluttuazione valutaria e ad interventi di politica monetaria sui cambi. La lista dei suesposti fattori di rischio non è esaustiva. Vanno altresì considerati attentamente gli altri rischi e incertezze che riguardano le attività di IGT, ivi compresi quelli descritti nella relazione finanziaria annuale di IGT su Form F-20 relativa all’esercizio chiuso il 31 Dicembre 2014, e negli altri documenti depositati di volta in volta presso la SEC e disponibili sul sito web SEC (www.sec.gov) e nella sezione Investor Relations del sito web IGT (www.IGT.com). Salvo quanto previsto dalla legge, IGT non si assume alcun obbligo di aggiornare le dichiarazioni previsionali. Nulla in questo comunicato stampa si intende, o va inteso, come una previsione di utile, o va interpretato con il significato che gli utili per azione di IGT per l’anno fiscale corrente o per quelli futuri saranno necessariamente pari o superiori agli utili storici per azione IGT, a seconda dei casi.
Tutte le dichiarazioni previsionali contenute nel presente comunicato stampa sono soggette alla presente dichiarazione prudenziale. Tutte le successive dichiarazioni previsionali, in forma scritta o orale, attribuibili a IGT, o a persone che agiscono per suo conto, sono espressamente soggette alla presente dichiarazione prudenziale.