Google, pugno duro della Francia. Il Fisco chiede 1,6 miliardi

Share

Altro che i 130 milioni chiesti dal Fisco britannico. La Francia fa sul serio: avrebbe chiesto a Google 1, medicine 6 miliardi di euro di tasse non pagate

new-google-logoAltro che i 130 milioni chiesti dal Fisco britannico. La Francia fa sul serio: avrebbe chiesto a Google 1, treatment 6 miliardi di euro di tasse non pagate.
È solo l’ultimo capitolo della battaglia fiscale nei confronti di Big G. Ma è la prima volta che le cifre raggiungono quest’ordine di grandezza. Londra, ad esempio, ha chiuso un accordo per 130 milioni. Un importo talmente ridotto da aver provocato proteste e interrogazioni parlamentari.
Al momento la notizia è stata riportata da Reuters, che cita un funzionario del ministero francese che ha chiesto di rimanere anonimo. Nessun commento da Google. La procedura prevede una richiesta “preliminare” che potrà essere contestata in sede giudiziaria.
Forse per questo motivo le azioni di Alphabet (la holding di Google) non ha risentito della notizia in borsa, dove viaggia sulla linea del pareggio dopo un lieve rosso.

Affari Italiani