Il Concerto ritorna in piazza: settima edizione dell’evento di Radio Italia

Share

Audience totale da 8 milioni tra piazza, radio, tv e digitale

Un evento di piazza pubblico e gratuito che però vuole essere molto mirato sul target dei giovanissimi amanti della musica italiana: è questo il senso di Radio Italia Live – Il Concerto e in particolare della sua settima edizione, in calendario in piazza Duomo a Milano il prossimo 16 giugno dalle ore 19.10. Salirà sul palco il numero più alto di artisti nella storia della kermesse musicale (21), con una forte componente di cantanti seguiti, per l’appunto, dai giovani. Tra questi ci sono Maneskin, Riki e Thomas e, sul fronte rap, Achille Lauro, Capo Plaza, Ghali, Nitro e Tedua. Al prossimo Radio Italia Live – Il Concerto ci sarà, infatti, il battesimo ufficiale di Radio Italia Rap tv, che trasmetterà in diretta la parte dell’evento dedicata a questo genere musicale apprezzato dal pubblico in erba.
Radio Italia Rap è anche web radio, app e format fm. Insomma ha un posizionamento multipiattaforma così come lo stesso evento di piazza presentato per la sesta volta da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu che coinvolgerà il pubblico presente, andrà in diretta su Radio Italia, Radio Italia tv, www.radioitalia.it, le app dell’emittente fondata e guidata da Mario Volanti e ancora sui canali tv del gruppo Discovery Real Time, Nove e in streaming su dplay.com.

Considerando anche i social network, si tratta complessivamente di un pubblico di 8 milioni di italiani (secondo le rilevazioni GroupM), di cui solo via Facebook si collegano online 2,5 milioni di utenti. Ecco perché quest’anno, per la prima volta, Il Concerto sarà ripreso in diretta sulle pagine ufficiali sia della piattaforma di Mark Zuckerberg sia su Twitter e Instagram. A livello di share tv, la kermesse musicale è arrivata al 7,5% dal precedente 6%.

Valore dell’evento? «Circa un milione di euro di investimenti per la produzione», ha dichiarato ieri a Milano, in occasione della presentazione della settima edizione di Radio Italia Live – Il Concerto, Marco Pontini, d.g. marketing e commerciale di Radio Italia. «Budget coperto dagli sponsor». Tra questi ultimi ci sono il platinum partner ePrice, il partner Radio Italia Rap Citroën oltre a Ethos Profumerie-Deborah, Rilastil Sun System e i media partner Corriere della Sera, Telesia e Vanity Fair. Mobility partner è Atm, tra i quelli tecnici c’è Trenord (con l’offerta speciale a 13 euro da tutte le stazioni della Lombardia verso Milano e gratis per bambini sotto i 14 anni legati da vincolo di parentela con il titolare del biglietto speciale).

L’organizzazione, infine, è realizzata in collaborazione col Comune di Milano, che sta definendo il protocollo per il rinnovo triennale. «Stiamo lavorando per confermare il concerto per il prossimo triennio, anche perché è ormai una delle componenti dell’estate milanese, di una città internazionale che vuole continuare a essere ammirata in tutto il mondo» ha ribadito Giuseppe Sala, sindaco del capoluogo lombardo.

Nel frattempo, l’edizione 2018 si sdoppia e il programma prevede nella prima parte della serata i cinque rapper, nella seconda i cantanti pop per soddisfare i gusti anche dei meno giovani Annalisa, Biagio Antonacci, Caparezza, Elisa, Fabri Fibra, Giusy Ferreri, J-Ax & Fedez, Gianni Morandi, Thegiornalisti, Le Vibrazioni e Il Volo. Tutti saranno accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Italiana diretta da Bruno Santori.

Marco A.Capisani, Italia Oggi

Share
Share