Waze approda in auto. Adesso è presente nei navigatori satellitari

Share

Ford lancia l’idea, disponibile anche sui vecchi modelli con un aggiornamento di software

Waze, la famosa applicazione di navigazione che aiuta la gigantesca community ad evitare il traffico, sbarca direttamente sul cruscotto delle auto grazie a Ford. Lo slogan dell’app “Unisci le tue forze a quelle degli altri automobilisti per condividere informazioni in tempo reale sul traffico e le condizioni stradali, in questo modo, risparmierai il tempo e i soldi di tutti, ogni giorno” diventa realtà negli abitacoli delle Ford che vanno oltre l’integrazione del telefono sotto forma di Apple CarPlay e Android Auto.

A questa interfaccia Ford aggiunge infatti Waze all’elenco delle applicazioni e questo significa che mappe e altre informazioni vengono visualizzate direttamente sullo schermo dell’auto e che il pilota potrà comandarle anche con comandi vocali.

Le condizioni del traffico vengono quindi fornite in tempo reale e le indicazioni stradali diventano interattive perché gli utenti possono aggiungere le proprie informazioni su incidenti, blocchi alla circolazione, buche e perfino prezzi dei carburanti.

La compatibilità con Waze sarà disponibile solo sulle Ford dotati di Sync 3 versione 3.0. Ma anche sui modelli Sync precedenti grazie ad un aggiornamento di software. Un bel passo avanti per la sicurezza stradale.

Vincenzo Borgomeo, Repubblica.it

Share
Share