Managers & Amministratori

Share

 

 NomeAziendaCaricaVotoGiudizio
eXPLOIT
stefano donnarummaSTEFANO DONNARUMMAAceaCEO7-Anche se è nato a Milano, è un campano doc che vanta una lunga esperienza nel mondo delle multiutility e in grandi aziende internazionali per la produzione ferroviaria (Bombardier e Alstom). Importante il passaggio in Aeroporti di Roma, dove ha contributo al rilancio dello scalo di Fiumicino. Ha ereditato l’Acea con tanti problemi. In meno di un anno è riuscito a rivoluzionarla mettendo al centro infrastrutture e utenti, mantenendo un occhio attento ai risultati. In 4 mesi è riuscito ad abbattere il tasso di dispersione idrica della rete di Roma facendo scendere del 10% il fabbisogno idrico. Ha consentito anche l'interruzione delle captazioni dal lago di Bracciano, dimostrando quell’attenzione all’ambiente che altri non hanno avuto. Un vero rivoluzionario.
“Il rivoluzionario crede nell’uomo, negli esseri umani. Chi non crede nell’essere umano, non è rivoluzionario.” (Fidel Castro)
 giuseppe-lasco GIUSEPPE LASCOPoste Italiane Resp. Corporate Affairs7+Un ottimo e dinamico manager. In Poste è considerato un rivoluzionario in quanto si è messo alla guida di un trattore Fiat R25 con ingranaggio difettoso e, in poco tempo, lo ha fatto diventare una Ferrari 812 Superfast . Peppino, come viene chiamato dagli amici, sta costruendo la sua carriera mattone su mattone. Ricorda molto Le Corbusier, uno dei più grandi architetti di tutti i tempi (padre dell’urbanistica contemporanea).
remo ruffini
REMO RUFFINIMoncler S.p.APresidente e Amministratore Delegato7È stato insignito del premio “Imprenditore dell’Anno 2017” per aver in poco tempo rilanciato il marchio a livello internazionale. La sua continua ricerca dell’eccellenza è vincente. Ottimo il risultato nell'esportare il Made in Italy nel mondo.
manager exploitMICHELE UVAFigc
Uefa
Direttore Generale
Vice presidente
Intelligente e professionale, in grande crescita. Sarebbe stato il presidente ideale per la Figc. Ottime le tante sue nuove iniziative. E' stato nominato vicepresidente dell'Uefa: un incarico prestigioso per lui, e per tutto il calcio italiano che conquista sempre più posizioni a livello mondiale.
In ascesa
LUCA_BOVALINO - CopiaLUCA BOVALINO‎Magneti Marelli Holding USA (FCA)V.P. Strategy and Business Dev.Mentalità innovativa, dinamismo. Giovane e intraprendente. In crescita, non solo sul lavoro ma anche in famiglia.
Giuseppe Castagna - CopiaGIUSEPPE CASTAGNABanco BPMAmministratore Delegato6 Con la fusione Bpm e Banco Popolare, è alla guida del terzo polo bancario in Italia. Il suo sogno si è avverato.
fabio corsico - CopiaFABIO CORSICOGruppo Caltagirone
Dir. Affari Istituz. e Sviluppo7Conosce tutto e tutti. Valuta con lucidità piuttosto che con cinismo. E' astuto e intelligente: in ogni luogo della terra o del cielo suscita invidie. Soprannominato il negoziatore. Ottime prospettive per un importante ruolo internazionale. Si dovrebbe buttare in politica.
Luigi Ferraris - CopiaLUIGI FERRARIS Gruppo Terna Amministratore Delegato e Direttore Generale7-Vanta una carriera lunga 30 anni anche con esperienze internazionali. Ha chiuso il 2017 con ottimi risultati. Il suo piano strategico 2018-2022 è quello di accompagnare il Paese verso una piena trasformazione energetica grazie a una integrazione delle rinnovabili e di digitalizzazione dell'infrastruttura per una maggiore sicurezza.
"Non mi giudicate per i miei successi ma per tutte quelle volte che sono caduto e sono riuscito a rialzarmi.” (Nelson Mandela)
Frosini Giuliano - CopiaGIULIANO FROSINIIGT e CDA FerrovieDir. Relazioni Esterne e Istituzionali7-“Il Signore delle Reti”: Lottomatica, Terna, Ferrovie (di cui è membro del Cda). Quando una grande preparazione “tecnica” riesce a conciliarsi con un carattere estroverso ed empatico si assiste a quella che nel suo caso può considerarsi una rarità nel mondo dei manager delle relazioni esterne. La competenza in campo regolatorio e legislativo messa al servizio delle grandi infrastrutture del Paese, unita alla simpatia acuta tipica della napoletanità doc, gli ha infatti permesso di conquistarsi stima e consenso in azienda e presso le istituzioni, anche grazie alla capacità di semplificare e rendere comprensibili le questioni tecniche più complicate.

Jeffrey-Hedberg.
JEFFREY HEDBERG Wind-TreCEO7Ha una vasta esperienza internazionale nel mondo delle telecomunicazioni. Continua a consolidare il processo di integrazione e a lavorare a stretto contatto con il suo team. Ha raggiunto nuovi obiettivi. Wind Tre, infatti, ha chiuso i conti del 2017 con EBITDA (+1,2% a 2.211 mln di euro) e margini in rialzo (al 35,8% +200 bps) e con una robusta generazione di cassa (954 mln di euro).
iacono-oraziofsORAZIO IACONO TrenitaliaCEOPromozione interna da capo della divisione passeggeri regionali a Ceo. Voluto da Mazzoncini per concentrare sempre più lo sviluppo, la razionalizzazione e l’efficientamento della mobilità integrata.
stefano lucchiniSTEFANO LUCCHINIIntesa SanpaoloDirettore Affari Internazionali e Relazioni Esterne8Era il re dell'immagine e della comunicazione all'Eni. Con un doppio salto acrobatico, riesce solo ai purosangue, si è tuffato nel settore bancario. Il suo nome viene fatto per una poltronissima in Confindustria e non solo.
Gian Maria MossaGIAN MARIA MOSSABanca Generali SpADirettore Generale e CeoUn ottimo professionista con grande preparazione ed esperienza.
In pochi anni è riuscito a scalare la prima vetta passando dal mondo del marketing a direttore generale e, infine, a CEO. Ha chiuso i primi 9 mesi dell'anno con un utile netto in crescita del 24% a 147,4 milioni di euro e si avvia verso un finale d'anno con il botto.

Mario Orfeo MARIO ORFEORaiDirettore Generale Potrebbe, con un minimo di sapienza, conquistare grande consenso da parte dei suoi innumerevoli critici e dell’opinione pubblica. Sta facendo una cosa molto interessante: stop alle assunzioni esterne (costose, arbitrarie), valorizzazione delle buone risorse interne. Stimato.
roberto sergioROBERTO SERGIORaiDirettore Radio Rai
7Apprezzabile nell'incarico nella radio della Rai, molti dicono che sia un ruolo di transizione negli assetti che stanno studiando i nuovi vertici del Cavallo.
Sergio SoleroSERGIO SOLEROBMW Group ItaliaPresidente e A.D.Lavora nel gruppo da oltre 17 anni e conosce bene il mondo BMW. Un vero professionista delle auto. Per incrementare le vendite punta su car sharing, connettività ed elettrificazione. Preziosi i suoi interventi televisivi per promuovere i nuovi modelli.
Mauro VandiniMAURO VANDINIMarazzi GroupAmministratore Delegato7+Il gigante USA della ceramica parla modenese! Nel 2013 il gruppo Mohawk (otto miliardi di dollari di ricavi) ha investito negli impianti emiliani, raddoppiando la produzione e lasciandogli ampia gestionalità dell’azienda. E' stato eletto nel consiglio direttivo di Confindustria Modena.
Layout 1
gianfranco aquilaGIANFRANCO AQUILAGruppo MontegrappaPresidenteUn riferimento autorevole, per carisma e tradizione, nel raffinato settore delle penne stilografiche.
massimo arrighetti
MASSIMO ARRIGHETTISIAAmministratore Delegato6+Gestisce circa la metà dell’immenso mercato dei pagamenti con carte di credito. Secondo i suoi calcoli il cosiddetto venerdì nero dello shopping copiato dagli americani è valso in realtà come un secondo Natale. Un aumento del 21% sul Black Friday 2016.

Andrea-Battista
ANDREA BATTISTAEurovitaEX Amministratore DelegatoQuando c’è il talento, si vede subito: non c’è bisogno di leggere il suo spettacolare cv. Imprenditore e manager.Ha da poco ceduto l’azienda.
Marco BragadinMARCO BRAGADIN ING Direct Amministratore Delegato?Dal 3 ottobre 2016 è diventato il cocchiere della zucca. Come la fata turchina di Cenerentola anche lui sta cercando di fare la sua magia usando la famosa formula “bibbidi-bobbidi-bu” per trasformare la zucca in una carrozza coperta da tulipani.
“Sono tanti quelli che viaggiano in carrozza! Ma ve lo siete mai chiesti com’è che se la sono comprata?”
(Fëdor Michajlovič Dostoevskij)

Paolo BruschiPAOLO BRUSCHIImprenditore, Manager 8+Un super professionista con un curriculum straordinario.
In attesa di nuove mete.
Daniela Carosio - Copia
DANIELA CAROSIOFerrovie dello Stato, Fondazione EYCda, Segretario Generale7Una donna dal carattere forte. Brava, bella, elegante, preparata e sempre molto attiva. Eccellente immagine.
Cavatorta EnricoENRICO CAVATORTAYoox Cfo 6+Dopo la sua lunga esperienza in Luxottica ha deciso di unirsi al team del fondatore di Yoox, Federico Marchetti. In attesa di nuovi lidi. La sua strategia per migliorare la nuova società ancora non funziona e ha chiuso il 2016 sotto torchio.
Chianese Domenico
DOMENICO CHIANESECarpointA.D.6+Dopo 20 anni in azienda ha scelto di lasciare per perseguire nuove esperienze professionali. È stato sostituito da Fabrizio Faltoni.
BERNARD CHRETIENBERNARD CHRETIENRenault ItaliaDirettore Generale6 Sta festeggiando i buoni risultati di vendita dei nuovi modelli. Grande il successo sul mercato di Dacia. Ha da poco siglato un accordo con la Federazione Italiana Rugby come sponsor ufficiale.
paolo a. colombo
PAOLO A. COLOMBOColombo &
Associati
Socio Fondatore e Presidente Uscito dall'Enel, ha almeno un'altra mezza dozzina di incarichi. Nel Sistema Potere è un nome inamovibile. E' stato nominato vice presidente del Consiglio di gestione di Intesa San Paolo. Macina nomine. È stato sostituito da Francesco Caio nella nomina di Presidente per Saipem.
Luigi De Siervo
LUIGI DE SIERVOInfront ItaliaAmministratore DelegatoCon ottimi risultati, sta ristrutturando e rilanciando un’azienda che in passato ha avuto molti problemi.
II leader di Infront è attaccato con asprezza da Aurelio De Laurentiis: «La Liga spagnola vale 700 milioni per l’estero, perché noi soltanto 300,400. Se non sa guidare una Ferrari ha sbagliato casa». De Siervo replica con calma olimpica: «II calcio italiano non ha Leo Messi e Cristiano Ronaldo (nove Palloni d’oro in due). Da noi ci vorrebbero tanti Dybala…». In sintesi: teniamo i piedi per terra.
Luigi De Siervo GIANNI DI GIOVANNIEni Responsabile ufficio relazioni internazionali Eni a Washington e Chairman di Eni Usa R&M6+E' soprannominato l'ambasciatore, forse perché svolge il ruolo di ambasciatore dell'Eni con Washington. Un serio e bravo professionista.
roberto flora - CopiaROBERTO FLORAMagneti Marelli PowertrainCeo7- Sotto la sua ottima guida l’azienda ha investito 24 milioni nello stabilimento colpito dal terremoto in Emilia Romagna. La sua lunga esperienza lo porta a essere una persona qualificata e corretta.
 Amos-Genish.AMOS GENISHTimCEO?Un contabile da poco prestato al mondo delle telecomunicazioni. Ha preso la poltrona scomoda di Flavio Cattaneo. Shalom שָׁלוֹם
pietro-innocenti
PIETRO INNOCENTIPorsche ItaliaDirettore Generale6+Ama raccontare e sottolineare un viaggio in un futuro non lontano dove i nuovi modelli saranno con guida autonoma. Sarà solo un sogno? Per adesso ci accontentiamo dei nuovi modelli elettrici.
Franco IseppiFRANCO ISEPPITouring Club ItalianoPresidenteUna persona con una lunga esperienza, serio e preparato. Le guide del Touring, con la diffusione dell'utilizzo del web, stanno perdendo terreno. Vuole avvicinare i giovani al volontariato culturale.
Luca-JosiLUCA JOSITim-Telecom ItaliaDirettore brand strategy & mediaUn vero professionista oltre che un vero uomo. Con la sua esperienza ed intelligenza ha dato una svolta alla presidenza di Giuseppe Recchi. In pochi mesi ha concretizzato molti cambiamenti nel gruppo.
Lazzerini-Fabio - Copia
FABIO MARIA LAZZERINIAlitalia, EnitChief commercial officer, Cda6+Uomo del settore, dotato di molta intraprendenza e giusti contatti. Aspirava a mete più alte, c'è riuscito. In Alitalia si occuperà delle strategie di crescita relative all'ambito commerciale e marketing. Continua a mantenere ben saldo il suo ruolo all'interno di Enit.
Daniele+Maver - CopiaDANIELE MAVERJaguar Land Rover ItaliaPresidente e A.D.6+Ultimamente è sempre sorridente, in quanto guida una delle poche società automobilistiche con aumento di fatturato. I risultati del 2016 per lui sono come un Picasso.
Andrea Munari
ANDREA MUNARIBNLAmministratore e Direttore GeneraleE' molto apprezzato per la sua ampia esperienza internazionale. Il suo piano di riorganizzazione prevede 700 esuberi e la chiusura di 100 sportelli. Molto attivo. Grazie ai suoi risultati vola l'utile della casa madre.
Tiziano Onesti
TIZIANO ONESTITrenitaliaPresidente?Una grande preparazione in gestione di crisi aziendali con un lunghissimo curriculum. Ambizioso…
Leonardo-Pasquinelli
LEONARDO PASQUINELLIEndemol Shine ItalyAmministratore DelegatoEsperienza rassicurante, ultimamente ha un bel da fare per rilanciare l'azienda. Professionale. E' stato il mentore dell'amministratore della Rai Campo Dall'Orto e questo non gli gioca a favore. Continua a sperare in un ritorno del made in Italy in Rai.
domenico-pellegrinoDOMENICO PELLEGRINOGruppo BluvacanzeAmministratore DelegatoHa rivoluzionato la società e, per rilanciarla, vuole portare le agenzie del gruppo da 500 a 1200 entro il 2018. Per far crescere le performance di vendita sta aumentando la sua sales force. Molto attivo.
Giulio RanzoGIULIO RANZOAvio s.p.a. Amministratore Delegato e Direttore Generale7-Diffusamente apprezzato come un manager dalle notevoli capacità tecniche, è chiamato a consolidare l’Avio, società che è riuscita ad avere, tra i pochi Paesi al mondo, un proprio lanciatore spaziale. Soddisfazione e gioia per il razzo Vega, fiore all’occhiello dell’azienda.
Giorgio Restelli
GIORGIO RESTELLIMediasetDirettore Risorse ArtisticheUn professionista eclettico adattabile ad ogni incarico: brillante, positivo e ottimista. Ultimamente è molto infuriato per non aver portato a casa degli ottimi risultati.
Rotondo Gianni
GIANNI ROTONDORoyal Caribbean General manager Italy, General Sales Agents Europe, Middle East and AfricaPer contrastare i nuovi competitors, è in attesa del varo delle nuove 11 navi. La sua strategia di puntare sull'innovazione è vincente. Va avanti a tutta poppa con un +40% sul mercato italiano.
Ruella Cristiana
CRISTIANA RUELLAD&GDirettore Generale6Continua a mantenere un low profile.
ALESSANDRO SANTOLIQUIDO
ALESSANDRO SANTOLIQUIDOAmissima Assicurazioni, Amissima VitaAmministratore Delegato7-Un leader bravissimo (il numero uno non solo in Italia, ma in tutta Europa) nel gestire le assicurazioni delle auto. Si è buttato a capofitto nel suo nuovo incarico.
Gabriella Scarpa.1GABRIELLA SCARPALVMHPresidente Italia6Una veneziana doc molto legata alla sua cultura, che ne ha fatto una bella donna di classe e di buon gusto. Unico neo: le sue foto taroccate con Photoshop. E' molto amata da Bernard Arnault ma ultimamente si parla poco di lei.
Roland SchellROLAND SCHELLMercedes-Benz Cars ItaliaPresidente e Direttore Generale7-Grazie al suo attivismo sui media, le sue iniziative stanno registrando una notevole crescita. Punta molto sul mercato dell'usato con il programma "FirstHand" e sulla mobilità sostenibile. Ha inserito il turbo nelle vendite ed è di nuovo leader tra i marchi premium.
Massimo SchintuMASSIMO SCHINTUAiscat Direttore GeneraleUn capitano di lungo corso, che sa intrattenere rapporti su vari livelli, con un incarico prestigioso.
andrea_scrosati
ANDREA SCROSATISky ItaliaExecutive Vice President ProgrammingE' un giovane talento, rivoluzionario. Il suo palinsesto sta avendo degli ottimi successi. La sua direzione ha toccato altissimi livelli.
alessandro talottaALESSANDRO TALOTTASparkleEx CeoCompetente, conosce bene la macchina telco. Un abile negoziatore. È stato sostituito come Ceo di Sparkle da Riccardo Delleani.
Gianmario TondatoGIANMARIO TONDATO DA RUOSAutogrill, World
Duty Free
Amministratore Delegato, PresidenteSoprannominato "la freccia", ma i Benetton e il nuovo a.d. Patuano aspettano di vedere sfrecciare Autogrill. Ha chiuso il bilancio del 2016 con un utile di 98 milioni. Sta facendo e farà delle piccole cessioni.
Alberto TripiALBERTO TRIPIAlmavivaPresidente4Leader di AlmavivA. Sostenuto da Romano Prodi e Francesco Rutelli (negli uffici di AlmavivA nacque l’Ulivo) come un uomo nuovo che alla fine si è distinto per i licenziamenti e i trasferimenti punitivi.
Zampini GiuseppeGIUSEPPE ZAMPINIAnsaldo EnergiaAmministratore Delegato6Ha chiuso un contratto con General Electric per l'acquisizione di ALSTOM, e questo gli consentirà nei prossimi 5 anni di raddoppiare il fatturato. Rilancia su Genova acquisendo il diritto di superficie di due aree dell'Ilva.
discussi
ugo-de-carolisUGO DE CAROLISAdrAmministratore Delegato6Dopo aver svolto un ottimo lavoro a Telepass, è approdato all'ambita poltrona di ad in Adr, ma è tutto un altro mondo. Ben voluto da Castellucci. Sta spingendo per l'ampliamento sulla quarta pista, ma con mille ostacoli.
Daniele Di LorenzoDANIELE DI LORENZOLDM ComunicazioneAmministratore Delegato6 Un baldo giovane.
Piero di Lorenzo - Copia
PIERO DI LORENZOIRBM Science Park SpaFondatore e PresidenteHa investito molti soldi nella Okairos, azienda che sta lavorando ad un vaccino per battere l'ebola. Un serio imprenditore.
Erede Sergio
SERGIO EREDEStudio Legale Bonelli Erede PappalardoFondatore5-Lo studio ha cambiato denominazione e uno dei soci fondatori, prima con l'uscita di Aurelio Pappalardo, poi con la morte di Franco Bonelli. Il nome di Erede è molto prestigioso, al di là della reale influenza dello studio. Pessimi rapporti con i giornalisti.
pietro scott jovanePIETRO SCOTT JOVANETIMChief Commercial Officer6+Aveva grandissimi sogni, ma dopo diverse esperienze, prima come Group Controller in Seat Pagine Gialle, poi come CEO in Microsoft, passando per RCS Mediagroup, sempre con il ruolo di CEO, il Bill Gates all’italiana ora sembra aver fatto un salto indietro.
“Per tutti i cambiamenti importanti dobbiamo intraprendere un salto nel buio.”
(William James)
Monica+MaggioniMONICA MAGGIONI RaiPresidenteÈ coinvolta nel disastro della gestione Rai. Ha tuonato – vedi caso Perego – quando era il caso di approfondire, non ha tuonato quando era il caso di prendere di petto problemi ben più gravi. Per la comunicazione, a difesa della sua immagine, discussa, non è riuscita a prendere le distanze, o a distinguersi da Antonio Campo dall’Orto.
Mauro MasiMAURO MASIConsapAmministratore Delegato e Presidente

A volte parla più di operare, comunque la sua qualità di giurista gli garantisce competenze diffusamente riconosciute.
Alberto NobisALBERTO NOBISDHL, AicaiAmministratore Delegato, PresidenteSta svolgendo un ottimo lavoro e sta facendo una forte concorrenza agli altri corrieri, ma avrebbe bisogno di circondarsi di persone più valide.
Massimo NordioMASSIMO NORDIOVolkswagen Group Italia, UnraeA.D. e Direttore Generale, Presidente4Nonostante i fumi velenosi del dieselgate, continua la crescita del mercato italiano. I consumatori USA sono stati risarciti ma per loro noi italiani valiamo come il due di bastoni quando a briscola regnano i nostri denari.
Giorgio PrescaGIORGIO PRESCAGolden Goose Deluxe BrandAmministratore Delegato6Dopo aver lasciato la carica di ad in Geox, portando a casa 4,3 mln di buon’uscita, è stato catapultato sulla nuova poltrona di ad di Golden Goose, con il compito di guidare il marchio di abbigliamento e calzature luxury verso una nuova fase di espansione internazionale.
Marco SesanaMARCO SESANAGenerali Italia S.p.A.Amministratore Delegato?Giovane e promettente, ma assistito malissimo dai suoi sottoposti.
Che dire? È un ragazzo, ma forse potrà ravvedersi.
“Gli errori dell’uomo superiore sono simili alle eclissi di sole e di luna. Tutti se ne accorgono quando sbaglia, e tutti lo ammirano quando si ravvede”. (Confucio)
Sticchi Damiani AngeloANGELO STICCHI DAMIANIAciPresidenteHa mantenuto la promessa acquisendo l’intera gestione del Gran Premio d’Italia di Formula1 a Monza, anche se non si occupa solo di piste da corsa ma anche di diverse campagne di sensibilizzazione per migliorarne la sicurezza. Rappresentativo.
In discesa
Andrea Carlucci - CopiaANDREA CARLUCCI Toyota Motor ItaliaAmministratore Delegato5Continua a sognare le auto ad idrogeno, un sogno che in Italia sicuramente sarà frantumato. Gli consigliamo di vedere il film "47 Ronin” tratto da una leggenda ispirata a una storia vera dal codice d’onore dei samurai: il cosiddetto bushido, che prevede l’estremo sacrifico di sé e la lealtà assoluta al proprio signore. Gli suggeriamo un corso intensivo di dizione.
Cicutto RobertoROBERTO CICUTTOCinecittà LuceAmministratore
Delegato e Presidente
5Operoso. Svolge un doppio ruolo. Oggi triplice per la nomina nel Cda di Fondazione Cinema per Roma.
Damiani Grassi GuidoGUIDO GRASSI DAMIANIDamianiPresidente e Amministratore Delegato6-Un simpaticone, amante della buona cucina e del buon vino. Vede un po' di luce alla fine del tunnel per un piccolo utile nell'esercizio 2016 anche se i big dell’hard luxury mondiale stanno soffrendo. Ultimamente resta alla larga dai media ed è attaccato a muso duro dai sindacati.

Per proposte e interventi questi i recapiti da contattare: tel. 06-93574813 redazione@attimo-fuggente.com
E ogni giorno news ed informazioni direttamente sul sito http://www.attimo-fuggente.com/

Torna alle pagelle e classifiche

Be the first to comment on "Managers & Amministratori"

Leave a comment

Share
Share