Intesa Sanpaolo, accordo per sostegno alle imprese federate con Finco

Share

Intesa Sanpaolo (nella foto, l’a. d. Carlo Messina) e Finco (Federazione Industria Prodotti Impianti e Servizi ed Opere Specialistiche per le Costruzioni e la Manutenzione) hanno sottoscritto un accordo per permettere alle 13.000 imprese associate di usufruire al meglio dell’opportunità offerta dal Superbonus 110% e dagli altri incentivi fiscali introdotti dal
Decreto Rilancio. La partnership, informa una nota, prevede un pacchetto di soluzioni per sostenere le imprese nella fase di esecuzione lavori e rendere liquidi i crediti di imposta
acquisiti tramite lo sconto in fattura. Una via aperta alla filiera anche per poter immediatamente disporre della liquidità necessaria per dare il via ai cantieri.
Le imprese associate potranno inoltre usufruire di un servizio di assistenza online gratuito mediante una piattaforma gestita da Deloitte, operatore specializzato per la gestione dei passaggi amministrativi e delle certificazioni finali necessarie ai fini del credito d’imposta.

Share
Share