Affonda l’economia Usa, pil secondo trimestre -31,7%

Share

Seconda stima pil, il dato migliore delle attese

L‘economia americana nel secondo trimestre si è contratta del 31,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso. E’ quanto emerge dalla seconda stima del pil aprile-giugno, che risulta in lieve miglioramento rispetto al -32,9% della prima rilevazione. Il dato è migliore delle attese degli analisti, che scommettevano su una contrazione del 32,5%.

Le richieste di sussidi alla disoccupazione negli Stati Uniti la scorsa settimana sono calate di 98.000 unità pur rimanendo sopra il milione, a 1,01 milioni. Il calo è visto come un segnale positivo perché indica un lieve miglioramento del mercato del lavoro, travolto dalla pandemia.

Ansa

Share
Share