Gianluca Perin di Generali Italia vince come “Direttore HR dell’anno”

Share

Per confermarsi, per il secondo anno consecutivo, il punto di riferimento nelle politiche di valorizzazione delle risorse umane in Italia, e non solo. Per aver puntato su una cultura aziendale inclusiva, innovativa e flessibile in grado di stimolare leadership, diversità e talenti attraverso programmi di formazione, hackathon e Talent Days”.

Con questa motivazione Gianluca Perin, Direttore Risorse Umane e Organizzazione di Generali Country Italia, è stato premiato come HR Director dell’anno a “Le Fonti Awards” 2020, a conferma del momento di trasformazione e innovazione che sta caratterizzando le compagnie del Gruppo Generali in Italia, anche a fronte del contesto attuale.

L’appuntamento, giunto alla X edizione e svoltosi presso gli studi televisivi de “Le Fonti TV” di Milano, si inserisce all’interno dell’”HR TV Week – III edizione” targata Le Fonti e ha visto la partecipazione virtuale dei migliori team e direttori delle riorse umane, delle imprese e avvocati giuslavoristi del panorama italiano. Quest’anno, inoltre, tutte le eccellenze insignite sono state visibili in chiaro, estendendo così il pubblico ai più alti livelli e rendendo ancora più seguita la cerimonia.

Il riconoscimento – che si aggiunge alla già prestigiosa certificazione Top Employers Italia 2020, ottenuta quest’anno da Generali Italia per condizioni di lavoro eccellenti, per la crescita delle proprie persone e il miglioramento dei processi organizzativi – è stato assegnato da un Comitato Scientifico composto da esperti nel settore accademico, finanziario, imprenditoriale e nel campo legale. Il Comitato Scientifico fornisce un apporto unico sia come Giuria nella selezione dei finalisti, che nel successivo supporto alla selezione dei vincitori.

Share
Share