Savona: dobbiamo regolare l’universo delle monete digitali

Share

 L’apertura della Bce verso un ‘euro digitale’ è stata accolta “positivamente e con un sospiro di sollievo” dal presidente della Consob, Paolo Savona, secondo cui “dobbiamo immediatamente regolare” l’universo delle monete digitali “prima che i privati invadano totalmente il mercato”. Il rischio ha aggiunto è di trovarsi “in futuro in cui una parte dell’economia si è indirizzata verso la moneta privata”. “La realtà privata sta andando più avanti, la realtà pubblica deve raggiungerla”, ha ammonito Savona in un’intervista su Sky Tg 24. 

Share
Share