Brexit Party offre fish and chips gratis per tutti in cambio di voti

Share

E’ una promessa forse legittima. Ma certo anomala e pure un po’ volgare. Il candidato di Brexit Party a uno dei pochi seggi per cui il partito di Nigel Farage correrà, David Wood, candidato a Barnsley, nello Yorkshire e, incidentalmente, titolare di un asporto di Fish & Chips ha promesso il pranzo gratis a tutti in caso di vittoria.
Il post pubblicato dal candidato sui suoi social, recita: “Promessa elettorale! Aiuta Woody’s a rimuovere i nostri due attuali parlamentari laburisti dai loro posti a Westminster. La nostra promessa all’elettorato Fish & Chips di merluzzo gratuiti a tutti coloro che visitano il nostro negozio il 13 dicembre per celebrare la scomparsa dei deputati laburisti [sic] da Barnsley. Puoi contare su di noi”.

Dopo poche ore, però sono fioccate le denunce alla polizia del South Yorkshire, perché la promessa sembrava infrangere le regole del Regno Unito sul voto di scambio e il post è stato rimosso. Chissà se lo sarà anche la promessa.

Luciana Grosso, Business Insider Italia

Share
Share