Fitch conferma il rating di Reale Mutua

Share

Fitch Ratings ha comunicato di aver confermato a Reale Mutua e alla sua controllata spagnola Reale Seguros Generales il rating di solidità finanziaria (IFS) in “BBB+ con outlook “stabile”.  Fitch dichiara che la capitalizzazione molto forte di Reale Mutua (giudicata “very strong”, secondo il punteggio Prism FBM), il positivo posizionamento sul mercato italiano, cileno e spagnolo e il modello industriale vantaggioso e profittevole sono stati elementi determinanti nella valutazione del Rating. Inoltre, la reddittività del combined ratio del ramo danni, che si prevede conservi stabilità nel tempo, ha avuto un peso importante nel giudizio positivo.  

Il rating di Reale Mutua ( BBB+), è condizionato dal rating dell’Italia (BBB-) e una variazione sul rating dello Stato Sovrano, impatterebbe in egual misura sul rating della Società. “Il rating ottenuto, superiore di due notch al rating dell’Italia, conferma le nostre caratteristiche di elevata solidità, stabilità e resilienza – dichiara Luca Filippone, nella foto, Direttore Generale di Reale Mutua – un risultato non scontato, dato lo scenario di profonda incertezza e difficoltà del contesto economico e finanziario presente e futuro”.

Share
Share